Terzo posto, è lotta tra Roma e Fiorentina

Rome e Fiorentina, una poltrona per due.

Viola e giallorossi si contendono il terzo posto utile per i preliminari per la Champions League

11 partite, 33 punti a disposizione, il terzo posto in palio. La lotta per conquistare il terzo posto, utile per giocare i preliminari per la Champions League, non sarà facile per la Roma di Luciano Spalletti che dovrà vedersela con una Fiorentina agguerrita e vogliosa di tornare a giocare in Champions League, competizione in cui manca dalla stagione 2009-2010. Una lotta per il terzo posto in cui sarà determinante il calendario di entrambe le squadre, che le metterà di fronte già venerdì prossimo in una sfida in cui i capitolini arrivano favoriti grazie alla cura Spalletti. La Roma, dal ritorno del tecnico toscano in panchina, ha totalizzato in casa 10 punti in 4 partite mettendo a segno 11 reti e subendone solo 3, mentre i Viola nelle ultime 4 gare giocate in trasferta hanno ottenuto 1 vittoria, due pareggi e una sconfitta, segnando 4 reti e subendone 4.

Numeri che sorridono ai giallorossi, che forti anche della vittoria nello scontro diretto all’andata, vogliono staccare i toscani in classifica e prendersi il terzo posto in solitudine. Ma non sarà solo una partita a decretare la terza forza del campionato, e allora è opportuno andare a vedere il cammino di entrambe le squadre. A leggere il calendario della Roma, è quasi impossibile ipotizzare di raggiungere il Napoli per ottenere il secondo posto e l’accesso diretto in Champions League, i partenopei infatti hanno un calendario agevolato con le uniche due vere insidie che rappresentano Inter e Roma fuori casa alla 33 e alla 35 giornata. Un po’ poco per le speranze giallorosse di riconquistare per il terzo anno consecutivo il secondo posto. Il duello con la Viola per il terzo posto, sarà invece un sfida affascinante fino alla fine e pieno di colpi di scena. Il calendario sembra dare un leggero vantaggio alla squadra di Paulo Sousa, che per esempio alla 30 giornata affronterà il Frosinone in trasferta, mentre la Roma ospiterà l’Inter in casa. Alla 31 giornata la Roma sarà impegnata nel derby contro la Lazio, mentre i toscani affronteranno la Sampdoria in casa. Alla 35 giornata sia la Roma che la Fiorentina saranno implicate in due sfide importanti, rispettivamente contro il Napoli e la Juventus in casa. E nell’ultima di campionato la Roma andrà a Milano a sfidare il Milan, mentre i toscani andranno a Roma per giocare contro la Lazio. Sarà quindi un duello tutto da vivere partita per partita, in cui la Roma dovrà riuscire a fare il salto di qualità, battendo le squadre più forti negli scontri diretti e non lasciando punti in campionato con le piccole.

Articolo a cura di Cristiano Morelli

terzo posto

Terzo posto, è lotta tra Roma e Fiorentina ultima modifica: 2016-03-01T13:31:20+00:00 da Cristiano Morelli