Enigma Yara -Bossetti e l’accusa che viene dal passato- il libro di Pino Nazio

Il noto volto di rai 3 Pino Nazio, giornalista e scrittore , ieri a Latina ha presentato il suo ultimo libro “ Enigma Yara, Bossetti e l’accusa che viene dal passato

al centro lo scrittore Pino Nazio

Il noto volto di rai 3 Pino Nazio, giornalista e scrittore, il 31 marzo 2017 a Latina ha presentato il suo ultimo libro  Enigma Yara, Bossetti e l’accusa che viene dal passato.

L’evento “Aperitivo letterario” organizzato dall’ Avvocato Alessandro Paletta per il Movimento Forense Latina, ha visto la presenza del PM Raffaella Falcione che ha trattato l’argomento dal punto di vista giuridico dinanzi ad una platea gremita di avvocati.

La storia di Yara Gambirasio, che Venerdì 26 novembre 2010, alle 18:44 lascia da sola il Centro Sportivo di Brembate di Sopra dove si allena in ginnastica ritmica e che alla sua abitazione che dista 700 metri, la ragazza non vi arriverà mai, è un fatto di cronaca che tutti più o meno conosciamo perché sin dall’inizio ha assunto sempre più connotati mediatici, ma come si dice , non importa che si conosce il finale, un bravo scrittore è colui che riesce a catturare l’attenzione del suo lettore, è su questo Pino Nazio ha mostrato di essere una vera bella penna.

Pino Nazio- pubblicazioni

Avvincente e straordinariamente nuovo, l’Enigma Yara, è un libro di 185 pagine che si leggono tutto d’un fiato, appassionando oltre che per una scrittura lineare e scorrevole , soprattutto perché per la prima volta ad essere messe a confronto sono due versioni, quella colpevolista e quella innocentista, sta a lettore appropriarsi di una propria chiave di lettura sulla base di elementi, descrizioni assolutamente dettagliate e di indizi che fanno riflettere. Sicuramente , la storia, divenuta un fatto mediatico, viene evidenziato proprio dal giornalista Nazio che dopo anni di esperienza e formazione in “ Chi l’ha visto”, riesce a trasmettere le esatte cognizioni della materia. L’Innocente corpo di una tredicenne che viene ritrovato dopo tre mesi in mezzo ad una campagna, morta dopo circa 12 ore di agonia, come descrive la Pm Falcione, deceduta per il freddo oltre che dissanguata, e subito dopo , una comunità che viene sottoposta a prelievi, dove, mentre si cerca l’orco cattivo”, si apre uno scenario fatto di tradimenti, relazioni extraconiugali, di figli che scoprono verità sempre più segrete e ignote e di padri che non riconoscono i propri figli, cela la curiosità di tutto un pubblico che è ancora libero di scrivere il proprio finale.

Lorella Iaci

Enigma Yara -Bossetti e l’accusa che viene dal passato- il libro di Pino Nazio ultima modifica: 2017-04-01T11:57:36+00:00 da Lorella Iaci