Premio di drammaturgia Cendic 2017, un premio per gli autori dagli autori

PREMIO CENDIC 2017: UN PREMIO DEGLI AUTORI PER GLI AUTORI.

Alt text Cendic

Il Premio è aperto a tutti gli autori, iscritti o non iscritti al Cendic, ad altre associazioni di autori o alla Siae.

Al via l’edizione del Premio CENDIC 2017 ha per tema la GIUSTIZIA, al quale tutti i lavori dovranno liberamente ispirarsi

La partecipazione al Premio Cendic è gratuita. Il Premio prevede l’assoluto anonimato dei concorrenti, garantito dal Notaio Maria Borsellino D’Angelo di Roma.

Ogni autore può partecipare con un solo testo. Qui di seguito le parole “opera” o “testo”  verranno usate entrambe per indicare gli elaborati a concorso. Ogni testo può concorrere per una sola edizione del Premio, pertanto non può essere stato già presentato nelle edizioni  precedenti e non potrà essere ripresentato in edizioni successive. Cambiamenti di titoli e parziali rimaneggiamenti dell’opera, non appena rilevati, porteranno all’esclusione automatica e inappellabile della stessa.

Il Premio

Alt text Cendic

Delle opere presentate, che rimarranno anonime secondo le modalità di seguito indicate, ne saranno selezionate cinque, delle quali una vincerà il Premio Cendic. Il premio per il vincitore consiste nell’allestimento dell’opera vincitrice, prodotta dal C.T.M. -Centro Teatrale Meridionale diretto da Domenico Pantano, e nelle rappresentazioni dello spettacolo a Segesta, Locri, Roma. Il debutto nazionale  avverrà nell’ambito del “Calatafimi-Segesta Festival Le Dionisiache 2018”.

I partecipanti al premio dovranno inviare i loro testi, entro e non oltre il 31 agosto 2017, esclusivamente per via telematica alla pec maria.dangelo@postacertificata.notariato.it del notaio Maria Borsellino D’Angelo di Roma, con studio in Via Postumia n.1A/3 Roma- 00198, garante del premio. I testi dovranno essere inviati in allegato formato pdf privo di firma e di qualsiasi altro elemento anche informatico che possa ricondurre all’autore, contestualmente dovrà essere inviato un altro allegato contenente soltanto i dati anagrafici dell’autore, senza alcun richiamo all’opera; unico collegamento tra autore e opera sarà l’invio contestuale dei due allegati.

Per maggiori info:

www.centrodrammaturgia.it

RomaOggi.eu Leggi l’articolo seguente →

Delle opere presentate, che rimarranno anonime secondo le modalità di seguito indicate, ne saranno selezionate cinque, delle quali una vincerà il Premio Cendic. Il premio per il vincitore consiste nell’allestimento dell’opera vincitrice, prodotta dal C.T.M. -Centro Teatrale Meridionale diretto da Domenico Pantano, e nelle rappresentazioni dello spettacolo a Segesta, Locri, Roma. Il debutto nazionale  avverrà nell’ambito del “Calatafimi-Segesta Festival Le Dionisiache 2018”.

Premio di drammaturgia Cendic 2017, un premio per gli autori dagli autori ultima modifica: 2017-07-21T11:30:12+00:00 da Cristiano Morelli