Alle Scuderie del Quirinale la mostra “Picasso tra Cubismo e Neoclassicismo”

Tra Cubismo e Neoclassicismo: 1915 – 25”, estemporanea curata da Olivier Berggruen e visibile dal 22 settembre 2017 al 21 gennaio 2018.

Alt text Picasso

A cento anni dal suo soggiorno in Italia, il Bel Paese rende omaggio a Pablo Picasso

E in autunno, alle Scuderie del Quirinale, prenderà il via la mostra “Pablo Picasso. Tra Cubismo e Neoclassicismo: 1915 – 25”, estemporanea curata da Olivier Berggruen e visibile dal 22 settembre 2017 al 21 gennaio 2018. Un progetto che prende vita a Nizza nel 2015 e che in autunno diventerà la più grande mostra inserita nel ciclo delle celebrazioni dell’artista spagnolo.

Alt text Picasso

La straordinaria mostra delle Scuderie del Quirinale approfondirà la produzione dell’artista immediatamente successiva all’esperienza italiana, documentando l’impatto a lungo termine di questo viaggio sulla sua formazione: dalle suggestioni neoclassiche ispirate alla scultura antica, al Rinascimento romano, fino alla scoperta della pittura parietale di Pompei. Il progetto accoglie numerose collaborazioni internazionali, con opere provenienti da sedi come il Centre Pompidou di Parigi, il Museum Berggruen di Berlino, la Fundació Museu Picasso di Barcellona, il Guggenheim e il Metropolitan Museum di New York. La mostra è anche la prima tappa di un percorso di collaborazione Scuderie del Quirinale – Gallerie Nazionali di Arte Antica voluto da Mario de Simoni e Flaminia Gennari Santori, Direttore del Museo.

Orari e biglietti:

Le Scuderie del Quirinale sono aperte al pubblico da domenica a giovedì dalle 10:00 alle 20:00, ed il venerdì e sabato dalle 10:00 alle 22:30. Il biglietto intero ha un costo di 12,00 euro, quello ridotto 9,50 euro. Ingresso gratuito per chi ancora non ha compiuto 18 anni.

Per maggiori info: www.scuderiequirinale.it

RomaOggi.eu → Leggi il prossimo articolo

La Redazione

RomaOggi.eu “Interesting news for interesting people”

Alt text Picasso

Alle Scuderie del Quirinale la mostra “Picasso tra Cubismo e Neoclassicismo” ultima modifica: 2017-09-08T14:54:53+00:00 da Cristiano Morelli