Profumo di Corea al Teatro Argentina per la Korea Week

alt tag profumo di corea
Profumo di Corea-Teatro Argentina © 2017 Alessia Mastropietro - SIFAL
Profumo di Corea lo spettacolo andato in scena al Teatro Argentina di Roma accende  i riflettori sulla  “Korea Week”, una settimana alla scoperta dell’universo coreano, dal 24 al 27 ottobre all’Istituto Culturale Coreano di Roma, con musica tradizionale, mostre d’arte, fashion, con degustazioni e corsi ad ingresso libero, in via Nomentana 12.
alt tag profumo di corea
Profumo di Corea-Teatro Argentina © 2017 Alessandro Lisci – SIFAL

Profumo di Corea, è stato un vero successo nella data unica italiana il 3 ottobre 2017 al Teatro Argentina di Roma, uno spettacolo per raccontare  una Cultura millenaria mettendo al centro della rappresentazione il sentimento ‘Han恨’, sentimento di dolore e speranza, che descrive l’attitudine psicologica del popolo coreano che si interroga sulla propria storia travagliata, colpita da occupazioni e guerre che tuttora dividono un unico popolo.  ‘Han恨’, in Profumo di Corea, si trasforma in un’improvvisazione di suoni e danze che penetrano nello spettatore come un profumo, con tutto il fascino dell’estremo oriente.

Scandito da un ritmo incalzante lo spettacolo in poco più di un’ora ha raccontato la cultura coreana anche attraverso la musica e il canto come il Pansori, patrimonio culturale intangibile di Corea dal 1964, un genere di narrazione musicale eseguita da un cantante e da un suonatore di tamburo che ha offerto ampio spazio all’estemporaneità con un’alternanza di canti espressivi, discorsi stilizzati, repertori di narrativa e gestualità. Profumo di Corea ha proposto anche due tipi di Sinawi, una particolare musica di ispirazione sciamanica realizzata tramite cinque strumenti tradizionali che, partendo da un motivo tematico, daranno vita a libere esecuzioni, insieme o singolarmente sempre con il fine di trasmettere il sentimento ‘Han恨’.

alt tag profumo di corea
Profumo di Corea-Teatro Argentina © 2017 Alessandro Lisci – SIFAL

Selezionato dal Korean Arts Management Service per la promozione della cultura coreana all’Estero, promosso dall’Istituto Culturale Coreano in collaborazione con il Teatro di Roma e realizzato con il contributo del Traveling Korean Arts e dell’Ambasciata della Repubblica di Corea in Italia, lo spettacolo riunisce un cast d’eccezione. Per la prima volta insieme, i “nomi” più prestigiosi del panorama musicale coreano tra cui hanno spiccato professori universitari, direttori di conservatorio, membri dell’orchestra nazionale coreana e vincitori di premi nazionali.

Redazione

Profumo di Corea al Teatro Argentina per la Korea Week ultima modifica: 2017-10-08T14:22:55+00:00 da Antonietta Di Vizia

Commenta per primo

Lascia un commento