Riccardo Fassi “James Bond Project”, quando 007 è jazz

Il progetto “James Bond Project” si basa sulle bellissime colonne sonore dei mitici film di James Bond. I famosi temi di Thunderball, From Russia With Love,  GoldFinger, Diamonds Are Forever, Dr. No, hanno caratterizzato il suono delle colonne sonore degli Anni ’60-’70, creando un’atmosfera unica e irripetibile. Questi temi di grande suggestione  sono rivisitati in chiave jazz , funk , con un groove molto marcato , e caratterizzato dal suono dell’hammond, dalle tastieree dalla combinazione dei due sax che creano una interessante tessitura  orchestrale. La musica del gruppo si sviluppa attraverso un  intenso dialogo tra  i musicisti, nel quale la vitalità e la vivacità dell’improvvisazione raggiungono livelli di grande intensità emotiva,  che unita alla bellezza di questi temi leggendari e molto famosi , crea un mix molto speciale  in grado di coinvolgere ed appassionare il pubblico.

Sul palco Riccardo Fassi (tastiere), Torquato Sdrucia (sax), Carlo Conti (sax) e Pietro Iodice (batteria).

Sabato 13 gennaio

ore 22.30

Elegance Cafè Jazz Club

Via Francesco Carletti, 5 – Roma

Euro 18 (concerto e prima consumazione)

Infoline 0657284458

RomaOggi.eu → Leggi il prossimo articolo

La Redazione

RomaOggi.eu “Interesting news for interesting people”

Ottieni uno sconto sull’acquisto dei biglietti! CLICCA QUI
Riccardo Fassi “James Bond Project”, quando 007 è jazz ultima modifica: 2018-01-09T19:31:51+00:00 da Cristiano Morelli

Commenta per primo

Lascia un commento