Eco di Sardegna di Bice Previtera, il 30 agosto all’isola Tiberina

alt tag eco di sardegna

L’Isola Tiberina, con la sua magica atmosfera, ospiterà eccezionalmente una jam session fra poesia, teatro, musica e danza, per la presentazione del libro Eco di Sardegna, di Bice Previtera (Raffaelli Editore, 2018).

Leggerà i brani Marco Di Stefano, attore di profonda esperienza fra cinema e teatro, allenato agli echi della poesia. Al pianoforte Sandro Dall’Omo, appassionato e raffinato cultore del jazz. Tanya Khabarova, danzatrice e performer internazionale, darà ai versi corpo e fisicità. Regia video di Mauro Conciatori.

Condurrà la serata la giornalista Paola Zanoni. Ospiti d’onore: Cosmo G. Sallustio Salvemini, Presidente della Fondazione Gaetano Salvemini e Walter Raffaelli, Editore.

 alt tag eco di sardegna
Bice Previtera

L’iniziativa è patrocinata dal Mibact per l’Anno europeo del patrimonio culturale. Il nostro patrimonio: dove il passato incontra il futuro. Il patrimonio culturale plasma la nostra identità e la nostra vita quotidiana; ci circonda nelle città e nei borghi d’Europa, quando siamo immersi nei paesaggi naturali o ci troviamo nei siti archeologici. Non si tratta soltanto di letteratura, arte e reperti, ma anche dell’artigianato appreso dai nostri progenitori, delle Storie che raccontiamo ai nostri  figli, del cibo che gustiamo per riconoscere noi stessi e ritrovare le nostre radici.

Bice Previtera, personalità poliedrica, il suo mondo abbraccia ambiti scientifici e culturali. E’ laureata in Medicina e Chirurgia e in sistemi socio-sanitari e Pubblica Amministrazione, con varie specializzazioni. Di formazione classica, sviluppa l’amore per la poesia dall’età di 14 anni. Ha pubblicato Inventario delle attese (1980-2010) (Cattedrale, 2012) e In filigrana (2011-2014) (Curcio, 2015), ed Eco di Sardegna, Raffaelli Editore 2018.

 

redazione

Eco di Sardegna di Bice Previtera, il 30 agosto all’isola Tiberina ultima modifica: 2018-08-23T10:34:58+00:00 da Antonietta Di Vizia