Campionato di calcio Serie A – ventesima giornata

Napoli in testa al campionato di Calcio serie A

Analisi della ventesima giornata di campionato di Calcio Serie A. Si è conclusa ieri sera, con la sorprendente vittoria del Milan sulla Fiorentina, la ventesima giornata del campionato di Calcio Serie A che vede in testa il Napoli con 44 punti. Ad iniziare il girone di ritorno è stata l’Inter di Roberto Mancini, che non è riuscita ad andare oltre 1-1 sul campo dell’Atalanta, dimostrando ancora una volta i limiti di gioco della sua squadra. Ad approfittare della crisi dei nerazzurri ci ha pensato il Napoli di Sarri, che ha liquidato il Sassuolo grazie a un travolgente Higuain, che viaggia alla stratosferica media di un gol a partita, sempre più protagonista di questo campionato. Un Napoli che prova la fuga, con la Juventus unica inseguitrice, a meno due dai partenopei, che demolisce l’Udinese di Colantuono con quattro reti e che ribadisce ancora, per chi se l’era scordato, che i Campioni d’Italia sono tornati e che daranno del filo da torcere a chiunque volesse staccargli la coccarda tricolore dal petto. Inizia invece con un pareggio la nuova avventura di Spalletti sulla panchina della Roma, dopo l’iniziale goal del vantaggio di Nainggolan, nel secondo tempo il Verona pareggia con la rete di Pazzini su rigore, permettendo ai scaligeri di guadagnare un punto importante per la salvezza. Compie invece un’impresa la Lazio di Pioli allo stadio Renato Dall’Ara di Bologna. Sotto di due reti dopo neanche venti minuti, i biancocelesti riescono a recuperare lo svantaggio iniziale con i goal di Candreva su rigore e Lulic, che permettono alla compagine capitolina di salire a quoto 28 punti, portandosi a tre punti da Empoli e Sassuolo.

analisi della ventesima giornata di campionato di calcio Serie A

articolo di Cristiano Morelli.

Campionato di calcio Serie A – ventesima giornata ultima modifica: 2016-01-21T12:06:58+02:00 da Antonietta Di Vizia