Milan-Lazio, 30°giornata di campionato della Serie A

Milan-Lazio match serale della trentesima giornata di campionato

Il Milan ospita un Lazio in cerca di riscatto dopo il tonfo europeo

Milan-Lazio è l’incontro che chiude questa 30°giornata di campionato della Serie A, un match fra le due squadre che più stanno deludendo in campionato. Dopo la pesante sconfitta contro lo Sparta Praga in Europa League, a cui ha fatto seguito l’eliminazione dalla coppa, la Lazio deve rialzare la testa e provare a battere il Milan per cercare di portare un po’ di serenità nell’ambiente, anche se la sensazione e che ormai la stagione sembra buttata al vento soprattutto se si pensa al campionato passato. Il Milan deve invece tornare a vincere dopo la sconfitta esterna con il Sassuolo e il pareggio con il Chievo a Verona, che hanno riportato i rossoneri lontani dalla zona valida per l’Europa.

milan

PRECEDENTI: La prima volta che il Milan ospitò la Lazio era il 24/11/1929, gara che i capitoli persero per 2-1 per la doppietta rossonera siglata da Santagostino, a cui fece seguito il gol di Malatesta per i biancocelesti. Dal 1929 a oggi le due squadre si sono affrontate settantadue volte, con quarantuno successi rossoneri, nove biancocelesti e ventidue pareggi. L’ultima vittoria della Lazio a San Siro risale al 3/9/1989, gara in cui i capitoli si imposero per 0-1 grazie all’autorete di Paolo Maldini che sbagliò il retropassaggio per il portiere in maniera clamorosa. Il pareggio più recente risale al 30/10/2013, match che terminò 1-1 con il vantaggio iniziale di Kakà per i rossoneri, che furono ripresi da Cana. L’ultima sconfitta della Lazio a Milano risale alla scorsa stagione, quando i rossoneri, guidato allora da Filippo Inzaghi, si imposero per 3-1 nella prima di campionato con le reti di Honda, Muntari e Menez.

milan

LE STATISTICHE: Nelle ultime tre trasferte gli uomini di Stefano Pioli hanno raccolto tre punti su nove disponibili, totalizzando tre pareggi contro Genoa, Frosinone e Torino. Il Milan nelle ultime tre gare casalinghe ha conquistato sette punti sui nove disponibili, vincendo contro Genoa e Torino e pareggiando contro l’Udinese.

LA PROBABILE FORMAZIONE:

Lazio (4-3-3): Marchetti; Konko Bisevac, Hoedt, Lulic; Cataldi, Biglia, Parolo; Candreva, Matri, Felipe Anderson. All.: S.Pioli

Articolo di Cristiano Morelli

Milan-Lazio, 30°giornata di campionato della Serie A ultima modifica: 2016-03-19T10:50:25+02:00 da Cristiano Morelli