Il Trastevere ricalca l’andata: contro il Rieti recupero finale e un punto a testa

Alt text Trastevere
Foto: Francesco Baldassarri
CLICCA QUI PER COMPRARE IL MIO NUOVO EBOOK A SOLI € 0,49!

Ritmi pressanti fin dai primissimi muniti di gioco al Trastevere Stadium. Nessun timore reverenziale di quelli del Rione che hanno risposto con grinta all’offensiva reatina.

Al 1′ di gioco Scotto tenta il tiro in porta, la palla si stampa sulla traversa e ripiomba a terra, ma di poco fuori la linea. Un’azione che fotografa quello che sarà l’andamento dell’intera partita: le due formazioni non hanno tempo, e forse neanche necessità, di studiarsi e puntano subito al risultato.

Al 10′ cross di Chinappi per Cardillo che non ci pensa due volte e ci prova di testa. Brividi per l’ottima giocata, ma la palla va alta.

Al 18′ Lorusso indirizza un calcio di punizione direttamente in porta, Scaramuzzino para ma si scontra con il palo, inutile il tentativo di Bernardotto di cercare il gol nel poco spazio di movimento residuo. Un minuto dopo riprende pressante il Trastevere che sfiora la rete, mancata solo per un miracoloso salvataggio della difesa ospite nell’area piccola.

Al 23′ un clamoroso fallo in area su Bernardotto, ma Repace di Perugia lascia correre.

Al 40′ Giunta prova a sfruttare l’assist di Scotto, ma sfiora il palo alla sinistra di Caruso.

In chiusura del primo tempo arriva la concretizzazione delle giocate nervose che hanno caratterizzato la prima frazione: Biondi interpreta bene l’assist di Scotto, marcato a uomo da Martorelli, e trasforma l’azione in vantaggio.

Al 6′ della ripresa Cotani come un caterpillar supera tutti sulla fascia destra, entra in area e tira in porta, dove però Scaramuzzino è ancora una volta pronto.

Gli spettatori assistono ad una partita leggermente sbilanciata nella metà campo reatina, ma entrambe le compagini sono determinate a non lasciare niente di intentato.

Ancora una volta è l’ingresso in campo di Marco Neri a decidere le sorti del match.

Al 38′ un preciso scambio Lorusso-Neri apre la strada all’ultimo entrato che mira allo specchio, ma la palla va alta sopra la traversa.

Al 47′ è di nuovo l’ottimo Neri a ristabilire il gioco e, per la seconda volta nella stagione, a non lascia i tre punti alla capolista, segnando il gol dell’1-1 a un soffio dal fischio finale.

Riccardo Martorelli“È stata una gara difficile contro un’ottima squadra, tra l’altro con molti miei ex compagni. Abbiamo dimostrato che la nostra forza è il gruppo e che non avevamo nessuna intenzione di mollare lottando fino alla fine”.

Alt text cinecittà world
Ottieni uno sconto sull’acquisto dei biglietti! CLICCA QUI

Trastevere

Caruso, Cotani, Vendetti, Fatati, Sfanò, Martorelli, Riccucci (15′ st Mastromattei), Chinappi (41′ st Larosa), Cardillo (29′ st Neri), Lorusso, Bernardotto.

A disp. Sottoriva, Giannone, Campori, Barbarossa, Maresca, Druschky.

All. Aldo Gardini.

Rieti

Scaramuzzino, Biondi, Ispas (1′ st Tiraferri), Giunta, Scardala, Scotto (41′ st Tirelli), Luciani, Scevola, Dionisi, Marcheggiani (17′ st Cericola), Cuffa.

A disp. Foscarini, Proto, Graziano, De Fazio, Minicleri, Dalmazi.

All. Carmine Parlato.

Arbitro: Sig. Repace (Perugia)

Assistenti: Sig. Gavazza (Chiavari) e sig. Baldissin (Novi Ligure)

Marcatori: 43′ pt Biondi (R), 47′ st Neri (T)

Note

Ammoniti: Cuffa, Giunta, Fatati, Lorusso, Scotto, Cericola

Espulsi:

Recupero: 0′ pt; 4′ st.

RomaOggi.eu → Leggi il prossimo articolo

La Redazione

RomaOggi.eu “Interesting news for interesting people”

Alt text Latium Lab
Roma, via Bellegra 29!
Il Trastevere ricalca l’andata: contro il Rieti recupero finale e un punto a testa ultima modifica: 2018-03-26T01:34:44+01:00 da Cristiano Morelli