La Roma riparte da Ranieri tra poche certezze e tanti dubbi

Alt text Roma

Claudio Ranieri torna per traghettare la “sua” Roma verso il nuovo corso.

Alt text Trastevere
Compra subito il mio libro!

«...Alla fine chi soffre veramente siamo noi tifosi.» La Roma riparte da qui, da questa frase, dal senso di appartenenza che troppe volte ha lasciato spazio alle plusvalenze ed ai bilanci della società.

La sconfitta con il Porto è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso, che in realtà era già pieno zeppo, e che aspettava solo l’ennesima delusione per esplodere. L’esonero di Di Francesco è solo l’inizio, la caccia alle streghe è appena iniziata a Trigoria, e non risparmierà nessuno, né i giocatori né gli addetti ai lavori.

Mentre Pallotta, nel ruolo di papa Giovanni XXII, guiderà l’Inquisizione per decidere chi è degno di proseguire l’avventura in giallorosso e chi no, Claudio Ranieri, avrà l’arduo compito di portare la Roma a raggiungere l’obiettivo del quarto posto in campionato.

Il tecnico romano, reduce dalla fallimentare esperienza con il Fulham, è chiamato a rigenerare un ambiente sottotono e sfiduciato, che è più interessato a conoscere il prossimo allenatore su cui punterà la Roma, che su come si concluderà la stagione, che senza la qualificazione in Champions League, non lascia presagire niente di buono.

L’unica cosa certa, è che la prossima estate assisteremo alla solita rivoluzione, con la promessa di un nuovo progetto, in cui si dirà che non verranno fatte cessioni importanti, ma che poi alla fine, in qualche modo, verranno giustificate, portando qualche giovane di belle speranze a Trigoria per puntare sul famoso “progetto giovani”, che non ha mai portato a nulla, se non soldi alla cassa del club.

Nel momento più buio della stagione non ci resta che sperare che la Roma possa risorgere dalla sue ceneri come l’araba fenice, e che già contro l’Empoli, King Claudio, riesca a trovare la vittoria per portare un pizzico di serenità, perché il treno per la Champions sta per partire, e la Roma sembra essere molto in ritardo per riuscire a salirci sopra.

RomaOggi.eu

Interesting news for interesting people”

La Roma riparte da Ranieri tra poche certezze e tanti dubbi ultima modifica: 2019-03-09T10:42:17+01:00 da Cristiano Morelli