Serie A : Roma-Crotone 5-0

Cronaca a cura di Maurizio Rosi

L’incontro di serie A Roma -Crotone di domenica 9 maggio 2021 commentato dalla cronaca di Maurizio Rosi, socio dello storico club Roma Testaccio

Roma – Crotone  5-0

Le due squadre scaldano i motori con molta calma, al 9’ c’è un fallo su Pedro al limite dell’aria del Crotone, Pellegrini si incarica di battere la punizione, il tiro è forte ma centrale e il portiere Cordaz,  respinge con i pugni. Al 15’ c’è una bella azione della Roma, dove Pedro defilato sulla destra, prova a scavalcare il portiere che stava fuori dalla porta, con un pallonetto destinato a Mkhitaryan solo al centro area, ma Cordaz, in allungo riesce a smanacciare la palla e a metterla in calcio d’angolo. Il Crotone riesce a mettere in apprensione la Roma con qualche azione di contropiede ma fortunatamente non arriva mai al tiro. Mkhitaryan sembra quello, insieme a Pedro, ad essere più pericoloso in attacco, ci prova più volte da fuori ma senza impensierire troppo Cordaz. La partita si chiude sullo 0-0 nel primo tempo. Ad inizio secondo tempo, esce Ibanez ed entra J. Jesus. Al 46’ c’è il gol della Roma, Mkhitaryan serve Mayoral che di prima, con un bel colpo di interno piede, beffa Cordaz, è 1-0 Roma. La reazione del Crotone è immediata ma il tiro va sull’esterno della rete con Fuzato in tuffo a coprire il tiro. Al 51’ Messias prova a segnare di testa ma il tiro va fuori. Al 55’ Fuzato è costretto a deviare la palla sopra la traversa su tiro da fuori area. Al 58’ Santon subentra a Reynolds e al 66’ si rivede pure in campo Pastore che sostituisce Pedro. Al 69’ è bravo Cordaz a disinnescare un tiro di Mayoral  ma, nulla può, poco dopo, sul tiro di Pellegrini che porta nuovamente in gol la Roma, è 2-0. C’è da dire che Pellegrini nell’azione del gol è stato autore di un bel gesto tecnico, ha controllato un pallone a scendere in area  e al contempo ha dribblato un difensore avversario, per poi concludere tutto col tiro angolato e il conseguente gol, bravo veramente. Al 71’ il Crotone di testa prova a muovere il risultato a suo favore ma nulla concretizza.  Al 73’ Mkhitaryan serve Pellegrini che da fuori mette un pallone a fil di palo dove Cordaz non può arrivare, è 3-0 Roma. Al 77’ c’è un gol che definirei da PlayStation, Karsdorp servito in corsa dal centrocampo romanista, serve a sua volta un pallone teso e potente per l’accorrente Mkhitaryan sul lato di campo opposto, il quale di prima fulmina Cordaz ed è 4-0. Al 78’ esce per infortunio il giovane e bravo Darboe per far posto a Edoardo Bove, poco dopo esce  Cristante ed entra Zalewski. Al 85’ la Roma attacca ancora, c’è una punizione da fuori area ma non ne nasce il gol, gol che invece arriva al 89’ con il solito Mayoral che in modo rapido va alla conclusione e lascia in piedi il povero Cordaz, incapace di intervenire, è 5-0.

 

© Maurizio Rosi

https://www.associazioneitalianaromaclub.it/roma-clubs/testaccio/

Serie A : Roma-Crotone 5-0 ultima modifica: 2021-05-09T20:40:09+02:00 da Alessandro Lisci