ACIDO di Enza Li Gioi – Regia Margarita Smirnova al Teatro Petrolini

alt tag acido
Eleonora Manara

Dal 30 novembre al 2 dicembre al Teatro Petrolini in scena ACIDO di Enza Li Gioi, regia Margarita Smirnova, scene e costumi  di  Alexandros Maro con Eleonora Manara.

Uno spettacolo scritto da una donna, Enza Li Gioi, ed interpretato dall’appassionata Eleonora Manara, per la regia di Margarita Smirnova. Un cast di grandi donne e forti personalità per raccontarci una storia senza mezze misure. Una storia di vita che sta diventando, ahimè, sempre più quoditiana: la violenza di genere. Togliere la bellezza ad una donna è un po’ come toglierle parte della sua anima, depredarla della sua essenza, tentare di toglierle parte della sua personalità … almeno che LEI…

Acido la cui presentazione al pubblico cade proprio nella settimana dedicata alla non violenza sulla donna. Uno spettacolo profondo e lacerante che porta in se il seme della speranza, della rivalsa, della forza. Con le scene ed i costumi di Alexandros Mars, nella storica cornice del Teatro Petrolini, via Rubattino 5 a Roma … da non perdere, per le donne e per gli uomini.

Sinossi: LEI è ricoverata in una clinica e pensa e riflette prima dell’operazione per la ricostruzione del suo volto. Un viso che porta la storia della sua vita e la storia di tante donne. Una parte del suo volto non c’è più perché LUI gliel’ha distrutta. LEI e LUI erano stati una coppia per molti anni ma LUI, già sempre infedele, la lascia per una nuova storia. LEI prova a rifarsi una vita con un altro uomo ma LUI, pur essendo ormai un ex e pur avendo messo su un’altra famiglia, rimane possessivamente ed ossessivamente attaccato a LEI fino a giungere alla violenza. LEI dal suo letto di ricovero ripercorre la sua vita e pensa alla sua condizione, alla condizione di tutte le donne, alle donne di sempre, alle donne di altri secoli, a quelle delle narrazioni. Ed il suo pensiero la porterà ad una decisione estrema ed insolita.

Sara Lauricella

 

ACIDO di Enza Li Gioi – Regia Margarita Smirnova al Teatro Petrolini ultima modifica: 2018-09-27T15:13:46+00:00 da Antonietta Di Vizia