Debutta ‘Monsieur Sjögren e il coraggio di una donna’ al Teatro Brancaccino di Roma

Sarah Maestri e Adelmo Togliani portano in scena una tormentata e intensa relazione: quella tra una patologia degenerativa e l’individuo che ne è colpito.

Alt text il mistero del cronovisore
CLICCA QUI PER COMPRARE IL MIO NUOVO EBOOK A SOLI € 0,49!

Debutta a Roma Monsieur Sjögren e il coraggio di una donna, uno spettacolo che tratta di amore, malattia, sfida costante e che affronta il delicato tema della Sindrome di Sjögren, malattia autoimmune e degenerativa. Lo spettacolo, interpretato da Sarah Maestri (Il cuore altrove, Notte prima degli esami, Il pretore) e Adelmo Togliani (Casanova, Boris – Il film, Un matrimonio, La Sabbia negli occhi), è scritto da Elena Tommasini, diretto da Stefano Sarcinelli e va in scena venerdì 30 marzo alle ore 20.45 al Teatro Brancaccino (via Merulana 244, Roma) in occasione di un’anteprima evento.

Lo spettacolo porta in scena, attraverso i suoi protagonisti, un rapporto tormentato, una convivenza forzata contraddistinta dall’estrema necessità di riadeguare la propria quotidianità e di riallineare il proprio “centro” a causa della presenza di un terzo incomodo: quella patologia che porta ad un lento allontanamento dalla propria ‘normalità’: la Sindrome di Sjögren è una malattia infiammatoria cronica di cui soffrono, in Italia, circa 12/15.000 persone e per la maggior parte donne.

Lo spettacolo è stato fortemente voluto da Lucia Marotta, Presidente dell’Associazione Nazionale Italiani Malati Sindrome di Sjögren – A.N.I.Ma.S.S. ONLUS con l’intento di divulgare e sensibilizzare l’opinione pubblica riguardo la malattia e che afferma: “Vivere con la Sindrome di Sjögren è terribile e non la augureresti a nessuno, ma grazie ad essa e soffrendo quotidianamente posso capire gli altri e combattere per loro. Circa 20 anni fui colpita dalla rara malattia, che nessuno conosceva, ma dopo momenti difficili, cupi e un lungo pellegrinaggio, con coraggio e con la forza della Fede ho trasformato questo dolore in amore verso gli altri”.

Alt text cinecittà world
Ottieni uno sconto sull’acquisto dei biglietti! CLICCA QUI

La pièce presenta agli occhi dello spettatore i diversi colori che la malattia riflette, come un prisma, nella quotidianità di un individuo, nella sua vita professionale, in quella privata, nei rapporti con gli altri e nella sua sfera più intima. Lo spettacolo vuole raccontare in maniera diretta, dura ma anche ironica a tratti, la scoperta prima e la convivenza poi con un’ospite inattesa, quella Sindrome di Sjögren che oggi, nonostante sia fortemente invalidante, non è ancora stata riconosciuta come malattia rara in Italia e inserita nei LEA.

Lo spettacolo Monsieur Sjögren e il coraggio di una donna, liberamente ispirato al libro La sabbia negli occhi di Lucia Marotta, è prodotto da A.N.I.Ma.S.S. ONLUS in collaborazione con Accademia Togliani.

Alt text Teatro Brancaccino

Monsieur Sjögren e il coraggio di una donna

venerdì 30 marzo ore 20.45

Teatro Brancaccino – Via Merulana 244, Roma

Ingresso libero previa prenotazione

Per info e prenotazioni: eventi@accademiatogliani.it

RomaOggi.eu → Leggi il prossimo articolo

La Redazione

RomaOggi.eu “Interesting news for interesting people”

Alt text Roma calcio femminile
Indirizzo: Circonvallazione Clodia, 90, 00195 Roma RM
Telefono: 06 370 1272
Debutta ‘Monsieur Sjögren e il coraggio di una donna’ al Teatro Brancaccino di Roma ultima modifica: 2018-03-29T02:55:20+01:00 da Cristiano Morelli