Michele Baldi il 24 novembre da appuntamento al Muro delle bambole

Michele Baldi da appuntamento al Muro di Bambole di Roma, il 24 novembre, per dire no alla violenza sulle donne e di genere.

alt tag michele baldi

Michele Baldi da appuntamento al Muro di Bambole di Roma, il 24 novembre, per dire no alla violenza sulle donne e di genere.

alt tag michele baldi

Michele Baldi, già consigliere comunale e consigliere regionale, sempre molto impegnato nel campo della solidarietà e del sostegno ai giovani ha fortemente voluto nella capitale l’installazione del Muro delle Bambole, e ci spiega anche perchè: “Diventa sempre più forte la voce che reclama uno stop all’emergenza sociale del femminicidio e, in occasione della Giornata Mondiale contro la Violenza sulle Donne, si rinnovano in diverse città italiane gli eventi collegati al Wall of Dolls, installazione divenuta simbolo contro la violenza di genere. L’appuntamento con il Muro di Bambole nella capitale è per domenica, 24 novembre, alle ore 11.30, presso il Teatro di Tordinona, in via degli Acquasparta 16, a Roma“.

Baldi come nasce l’idea di un luogo simbolo contro il femminicidio?

“A Roma serviva un posto, un simbolo per ricordare la violenza contro le donne, un pugno allo stomaco per non giustificare nessun tipo di azione da quella fisica a quella psicologica contro il genere femminile. Sono fiero in questi anni di aver lottato accanto alle donne, ho fortemente voluto anche un empowerment femminile per aumentare la consapevolezza dei soggetti più deboli, molto spesso le donne sono succubi degli uomini sbagliati legate a loro da una sudditanza di natura psicologica o economica”.

Il Muro delle Bambole romano è stato allestito, dal 2017, in prossimità dell’ingresso del Teatro, sulla parete dell’edificio ATER di Roma.

Una grande occasione d’incontro quella dell’evento del prossimo 24 novembre fortemente voluta e sostenuta da Michele Baldi, impegnato in una battaglia che lo vede coinvolto nel duplice ruolo di padre e di uomo e che lo ha portato a promuovere i diritti delle donne in diversi momenti nel corso degli anni.

Madrina dell’evento Claudia Gerini, che ha ricevuto dal Capo dello Stato Sergio Mattarella l’Alta onorificenza di Ufficiale della Repubblica italiana, per i meriti nel lavoro e per il suo impegno nel sociale, la conduzione e’ stata affidata  al beniamino di Rai Uno Beppe Convertini.

RomaOggi.eu

Interesting news for interesting people”

Michele Baldi il 24 novembre da appuntamento al Muro delle bambole ultima modifica: 2019-11-22T13:35:11+02:00 da Antonietta Di Vizia