T.E.H.R di Isabel Russinova, attraverso il linguaggio delle arti, si parla di Diritti Umani 

alt tag T.E.H.R
Isabel Russinova e Rodolfo Martinelli
T.E.H.R, di Isabel Russinova, attraverso il linguaggio delle arti, si parla di Diritti Umani 
T.E.H.R, è una rassegna /festival  che  vuole  divulgare  temi legati  ai diritti umani  utilizzando il linguaggio delle arti  per  rendere  informato e partecipe  il pubblico sensibilizzandolo  verso quelle tematiche  che,  anche a causa della frenesia della comunicazione dei nostri giorni rischierebbero di non avere sufficiente voce. T.E.H.R, si svolge tra il mese di novembre e dicembre di ogni anno, proponendo convegni, incontri, eventi, spettacoli teatrali , cinema e musica , molti  sono gli eventi in prima assoluta costruiti sulla  base di un tema annuale .    T.E.H.R nasce nel 2017 in collaborazione con  Amnesty International, organizzazione tra le più qualificate su temi di diritti umani e  vanta  partenariati e collaborazioni di altissimo livello nazionale e internazionale come l’ Università Roma 3, il Conservatorio di Santa Cecilia , Università eCampus, la Cineteca nazionale , il  Riff  – Rome independent film festival -,  il primo festival romano di cinema indipendente e come media partner  Askanews , agenzia giornalistica  italiana. T.E.H.R ha visto crescere l’interesse e la partecipazione  di pubblico, media  e  soprattutto dei  giovani, verso i quali concentra speciale attenzione,  infatti  l’ accordo con le università prevede che tutti gli appuntamenti, gli spettacoli, i concerti, le proiezioni, i convegni e gli  incontri previsti nel programma  abbiano valore di credito formativo .
alt tag T.E.H.R
T E H R  è presentato da Ars Millennia Production, di Rodolfo Martinelli Carraresi  e Isabel Russinova che  ne  è direttore artistico.
Gli eventi programmati in dicembre 2019.

T E H R  MUSICA 
–  11 dicembre2019  ore 18.30 – Conservatorio di Santa Cecilia – Sala Accademica,  nella giornata internazionale dei diritti umani. In Via dei Greci 18.30 Ore 21.00 presso la Sala Accademica – Tema  – La donna e la Rivoluzione – Gala Musicale a cura del Conservatorio di Santa Cecilia –  Direttore artistico  Robertio Giuliani.

Un simpatico coffè break offerto dalla Pasticceria Adrinese – di Villa Adriana, accoglierà gli ospiti ante concerto.
T E H R  CINEMA     12 dicembre 2019 ore 17.30 – Biblioteca del Senato della Repubblica  ,Piazza delle Minerva 38 – Proiezione  “  La dove continua il mare “ di Isabel Russinova regia Isabel Russinova Rodolfo Martinelli Carraresi. Il cortometraggio racconta il confine orientale italiano, terra da sempre contesa e offesa da guerre, odi  e rivalità etniche e religiose , ma anche luogo di inclusione e accoglienza  .
Segue incontro “La donna  simbolo di accoglienza “ – Partecipano: Donatella Schurzel  – vicepresidente associazione nazionale Venezia Giulia e Dalmazia- Università La Sapienza- Roma, Gianni  Marilotti , presidente  della Commissione Biblioteca e Archivio storico del Senato, Antony Murone – Giornalista  e scrittore.
17 Dicembre 2019 – Università eCampus-via Matera 18– da ore 18,00 . Riconoscimento speciale alla cineasta franco algerina Latifa Said per il suo impegno volto ai diritti umani  e menzione al documentario “ Tahiti” che affronta il tema migratorio  che tanto coinvolge la società dei nostri giorni. Evento speciale : il cortometraggio ”  Apri le labbra” regia di  Eleonora Ivone con Gaia de Laurentiis. ll cortometraggio racconta il dramma dell’abuso su una giovane donna da parte del padre. Al termine  verranno il  rilascio di attestati  t e h r , “ per aver affrontato  tematiche legate ai diritti umani attraverso l‘arte cinematografica.
alt tag T.E.H.R
T.E.H.R di Isabel Russinova, attraverso il linguaggio delle arti, si parla di Diritti Umani  ultima modifica: 2019-12-10T07:28:00+02:00 da admin