FNSI: appello contro l’estradizione negli Stati Uniti di Julian Assange… di Massimo Scafati – Target Lab Ets

Conferenza Stampa Sala Walter Tobagi FNSI

alt tag FNSI Assange
FNSI Appello contro estradizione di Julian Assange © Massimo Scafati - Target Lab ets

Roma 21/06/2022 Sala Walter Tobagi FNSI

Si è svolta a Roma, nella sala Walter Tobagi della FNSI, Federazione Nazionale della Stampa Italiana, la presentazione dell’appello promosso dal premio Nobel per la Pace Adolfo Pérez Esquivel contro l’estradizione negli Stati Uniti di Julian Assange.

Alla conferenza stampa, ospitata da Giuseppe Giulietti (presidente FNSI) e Raffaele Lorusso (segretario generale FNSI) e coordinata da Vincenzo Vita (presidente AAMOD), hanno partecipato: Tina Marinari (Amnesty International Italia), Stefania Maurizi (giornalista), Armando Spataro (ex magistrato), Carlo Bartoli (presidente Ordine Giornalisti), Grazia Tuzi (docente Università La Sapienza).

Sono intervenuti inoltre: Daniele Macheda (sindacato giornalisti RAI), Franco Ippolito (Presidente Fondazione Basso) e Giuseppe Gaudino (Associazione Nazionale Autori Cinematografici).

alt tag FNSI Assange
VINCENZO VITA© Massimo Scafati – Target Lab ets

Ricordiamo che il giornalista australiano Julian Assange si trova attualmente in stato di detenzione dal 2019 nel carcere inglese di massima sicurezza HM Prison Belmarsh, dopo aver trascorso circa 7 anni di isolamento nell’ambasciata dell’Ecuador a Londra dove era stato accolto in asilo politico. Il 17 Giugno 2022 il segretario di stato inglese Priti Patel ha autorizzato formalmente l’estradizione negli Stati Uniti di Assange, dove il giornalista rischia l’ergastolo (per la precisione 175 anni di carcere), per violazione delle norme di Computer Fraud ed Espionage Act (legge del 1917 emessa durante la grande guerra per finalità ovviamente diverse). 

alt tag FNSI Assange
TINA MARINARI© Massimo Scafati – Target Lab ets

 

In particolare, negli USA, il fondatore di WikiLeaks è accusato di aver diffuso nel 2010 una serie di notizie di fatti avvenuti durante il conflitto in Iraq e Afghanistan coperte da segreto di stato e ottenute dall’ex militare statunitense Chelsea Manning (nata Bradley Edward). Le informazioni, tra l’altro comprendono il video denominato Collateral Murder che documenta l’intervento del 12 luglio 2007 a Baghdad di due elicotteri statunitensi che aprirono il fuoco su civili iracheni causando la morte di 18 persone fra cui 2 giornalisti della Reuters.

alt tag FNSI Assange
ARMANDO SPATARO© Massimo Scafati – Target Lab ets

L’ex-magistrato Armando Spataro, ha riassunto in modo chiaro ed efficace i termini legali della questione, spiegando che non si può configurare alcun reato di tradimento o spionaggio nella pubblicazione di notizie relative a crimini di guerra in quanto la diffusione di tali dati non ha causato alcun danno a cose o persone e rientra nello spazio di azione del lavoro di un giornalista.

Gli interventi sono stati aperti dal collegamento con il giornalista Raffaele Lorusso e soprattutto da quello emozionante in lingua spagnola di Adolfo Pérez Esquivel da Buenos Aires che ha espresso in modo deciso l’importanza di revocare l’estradizione di Assange, non solo per l’integrità fisica del giornalista ma anche e soprattutto in nome della libertà di stampa in quanto ogni censura costituisce un gravissimo precedente da parte di ogni governo che si voglia dichiarare democratico. Gli stessi concetti sono stati poi espressi dalla professoressa Grazia Tuzi dell’università La Sapienza e da Tina Marinari di Amnesty International Italia che ha ricordato che il giornalismo non può essere un crimine.

alt tag FNSI Assange
GRAZIA TUZI© Massimo Scafati – Target Lab ets

Anche gli interventi di Carlo Bartoli (presidente dell’ordine dei giornalisti), Daniele Macheda (sindacato giornalisti RAI) ed infine quello di Giuseppe Gaudino (Associazione Nazionale Autori Cinematografici hanno ribadito l’assurdità della posizione giuridica degli USA e l’atteggiamento a dir poco indifferente dei media nazionali sul caso Assange.

Anche Franco Ippolito (presidente Fondazione Basso) ha denunciato la disattenzione delle commissioni e dei governi europei incapaci di prendere posizioni nette nei confronti di grandi potenze.

 

alt tag FNSI Assange
FRANCO IPPOLITO© Massimo Scafati – Target Lab ets

Come prevedibile, il contributo molto atteso della giornalista Stefania Maurizi è stato puntuale e dettagliato ricordando tutti i punti chiave della lunga storia del caso Assange – La giornalista, che attualmente collabora con Il Fatto Quotidiano, segue WikiLeaks da oltre 13 anni, ha pubblicato dei libri sul caso ed è l’unica persona che ha incontrato personalmente Assange molte volte – Stefania Maurizi è sicuramente la persona meglio informata sui fatti ed ha sperimentato sulla propria pelle le conseguenze della sua posizione netta sull’affair Assange (in effetti questa storia ha diverse analogie con il caso Dreyfus durato 12 anni).

alt tag FNSI Assange
STEFANIA MAURIZI© Massimo Scafati – Target Lab ets

Le conclusioni della conferenza stampa hanno confermato che al momento non ci sono margini legali per contrastare le decisioni dei governi ma solo una grande risonanza mediatica e l’indignazione dell’opinione pubblica può costringere i paesi coinvolti a rendere la libertà a Julian Assange.

© Massimo Scafati – Target Lab Ets

Devolvi il 5xmille nella prossima dichiarazione dei redditi a Target Lab Ets inserendo il CF : 96498910585 riquadro Enti Terzo Settore e Aps per finanziare futuri progetti fotografici a ricaduta sociale

alt tag FNSI Assange
Appello contro l’estradizione di Julian Assange , FNSI Sala Walter Tobagi © Massimo Scafati – Target Lab ets
alt tag FNSI Assange
DANIELE MACHEDA© Massimo Scafati – Target Lab ets
alt tag FNSI Assange
GIUSEPPE GAUDINO© Massimo Scafati – Target Lab ets
alt tag FNSI Assange
CARLO BARTOLI© Massimo Scafati – Target Lab ets
alt tag FNSI Assange
FNSI Sala Walter Tobagi © Massimo Scafati – Target Lab ets
alt tag FNSI Assange
GIUSEPPE GIULIETTI© Massimo Scafati – Target Lab ets
alt tag FNSI
ARMANDO SPATARO© Massimo Scafati – Target Lab ets
FNSI: appello contro l’estradizione negli Stati Uniti di Julian Assange… di Massimo Scafati – Target Lab Ets ultima modifica: 2022-06-22T18:26:54+02:00 da Target Lab Ets