Renzo Arbore in mostra alla Pelanda

Lasciate ogni tristezza o voi ch' entrate, la mostra di Renzo Arbore a Roma

Per festeggiare i suoi 50 anni di carriera, Renzo Arbore, l’artista più eclettico dello spettacolo e dell’intrattenimento italiano, espone le sue collezione i suoi ricordi, i suoi video e i film, la sua musica e il suo talento al Macro Testaccio, http://www.museomacro.org, fino al 3 aprile 2016, con una colorata e divertente mostra dal titolo “Lasciate ogni tristezza o voi ch’ entrate”. Esposto tutto il suo mondo, dalle copertine dei dischi delle sue collezioni alle radio d’ epoca, dalle cravatte piu’ strane agli oggetti in plastica, dagli strumenti musicali agli elementi scenografici delle sue trasmissioni televisive tutte targate Alida Cappellini e Giovanni Licheri. A lui il merito di aver creato uno stile tutto suo anche detto “arboriano” per una radio e una televisione d’ autore, sempre divertente ed intelligente. Ampio spazio nel percorso espositivo alle trasmissioni televisive che hanno fatto di Renzo Arbore un personaggio targato Rai come: “Bandiera Gialla”, ”Alto Gradimento”, “l’ Altra Domenica”, “Quelli della notte”, “Indietro Tutta”, “DOC”, immagini e spezzoni inimitabili della storia della televisione italiana. L’ altra grande presenza espositiva e’ rappresentata dalla musica e dal suo progetto con l’ Orchestra Italiana di esportare la canzone italiana nel mondo, un sogno realizzato dal 1991 ad oggi con successi sorprendenti in tutte e 5 i continenti.
Una bella mostra quella di  Renzo Arbore alla Pelanda a Roma, un modo x fare un viaggio nel tempo e per ricordare e rivivere in leggerezza, 50 anni di storia dello spettacolo italiano!

Renzo Arbore in mostra alla Pelanda ultima modifica: 2016-01-21T15:20:00+02:00 da Antonietta Di Vizia