Store romano per Di Domenico Infissi

Apertura dello Store romano Di Domenico Infissi il 28 gennaio 2016

Di Domenico Infissi, apre il primo store romano. Costruzioni e ristrutturazioni in leggera ripresa nel nostro paese secondo dati ANCE (Associazione Nazionale Costruttori Edili). Il 2016 si apre con un segno più e si preannuncia l’anno della ripresa grazie: alle misure fiscali favorevoli per la casa per quanto riguarda ristrutturazione ed efficienza energetica, bassi mutui, eliminazione della Tasi e apertura di cantieri pubblici, come indicato dalla legge di Stabilità. Per cavalcare l’onda favorevole, la Di Domenico Infissi, http://www.didomenicoinfissi.it, azienda leader nella progettazione e realizzazione di porte e finestre sin dal 1954, apre a Roma Nord il 28 gennaio, uno store dedicato a tutti i clienti, per offrire prodotti di qualità e design a prezzi di concorrenza, non solo per costruttori, architetti ed addetti ai lavori ma per tutti i clienti romani. Abbiamo incontrato Orietta Pandini, Responsabile Commerciale della Di Domenico Infissi, per saperne di più di questa importante novità per la Capitale.
Perché uno store Di Domenico Infissi a Roma?
Il nuovo store si trova a poche centinaia di metri dall’uscita del raccordo anulare, Boccea Casalotti, è facilmente raggiungibile sia dai clienti di tutta la zona Nord di Roma che da quelli che vengono da fuori Roma come Ladispoli, Santa Marinella, Cerveteri dove la Di Domenico infissi da 30 anni ha tra i suoi clienti numerose imprese di costruzioni e ristrutturazioni”.
Qual è il punto di forza dello Store Di Domenico Infissi?
Il punto di forza è che gli infissi sono di nostra produzione e quindi dal produttore al consumatore senza intermediari, questo ha un grande valore sia in termini di prezzi che di tempi di consegna. Inoltre la nostra forza è nella organizzazione di vendita che va dall’assistenza alla scelta del prodotto più adatto, al rilievo misure con personale preparato, alla posa in opera con installatori qualificati“.
Una importante collaborazione con una grande marchio la Dierre Spa, da quanto tempo dura e in che modo si inserisce nel vostro lavoro?
Per quanto riguarda la vendita di porte e portoni blindati, la collaborazione con Dierre SpA dura da più di vent’anni. Questo ci consente di avere una profonda conoscenza dei prodotti e una relazione forte tra noi e i collaboratori del gruppo Dierre, uno per tutti il sig. Gino Simoni che con la sua competenza è sempre al nostro fianco per la cura del cliente finale, con suggerimenti per migliorare l’offerta alla nostra clientela“.
Quali sono oggi i vostri punti di forza?
La produzione è curata direttamente dai fratelli Fabio e Roberto Di Domenico che da più di 30 anni lavorano insieme ai propri operai curando ogni aspetto della produzione e investendo costantemente per essere sempre al passo con i tempi con prodotti innovativi e di qualità. La vendita è curata da me che oltre a coordinare l’ufficio commerciale, seguo il settore cantieristico dal rilievo misure, fino al completamento dei lavori. Per questi motivi la Di Domenico Infissi è una fabbrica innovativa e moderna che segue i suoi clienti con cura artigianale e crea rapporti forti e duraturi sia con i professionisti, sia con le imprese che con il cliente finale”.
In un momento di crisi come quello che stiamo vivendo quanto è importante offrire soluzioni che rispettino l’ambiente e che garantiscano anche un risparmio energetico?
Oggi più che mai l’attenzione a creare prodotti che rispettino l’ambiente e che siano d’aiuto nel risparmio energetico è fondamentale. I nostri infissi sono prodotti in legno lamellare certificato e trattati con vernici all’acqua di altissima qualità che oltre a rispettare l’ambiente assicurano una lunga durata e risparmio di consumi energetici. L’ambiente è un bene di tutti e il legno è certamente la materia prima più autorevole da sempre e ancor oggi largamente utilizzata in edilizia per i vantaggi e le possibilità estetiche che sa offrire. Vivendo a Roma basta guardarsi intorno per ammirare edifici storici e palazzi signorili con infissi in legno originali che risalgono anche ai primi del novecento“.
Quali sono i progetti futuri della Di Domenico Infissi?
A breve termine sono di continuare ad investire e ad innovare le tecniche produttive sia in termini di qualità che di tempi di produzione per offrire prodotti curati in ogni dettaglio in tempi rapidi. Per quanto riguarda la rete di vendita lo Store che stiamo inaugurando è solo il primo nella Capitale ma l’idea è di farne seguire un altro a Roma e uno a Milano, capitale economica d’Italia. Un passo alla volta!”.

Articolo di Antonietta Di Vizia

Store romano per Di Domenico Infissi ultima modifica: 2016-01-25T13:01:10+02:00 da Antonietta Di Vizia