A Roma il 4 dicembre “Corriamo per l’autismo” e per Divento Grande Onlus

Domenica 4 dicembre, si è svolta nel parco di Villa Ada,  la quarta edizione di  Corriamo per l’autismo, oltre  mille presenze, tanti proprio tanti i partecipanti, al nastro dei partenti tra neofiti, sportivi, famiglie con bambini presenti anche veri atleti e campioni.  Due i percorsi: uno competitivo di 8 chilometri e uno, amatoriale, di quattro, tanto entusiasmo e tante ciambelle per tutti alla fine. Una bella mattinata quella di domenica 4 dicembre a Roma, in cui si è ritrovato lo spirito sportivo unito a quello solidale in aiuto alla Divento Grande onlushttp://www.diventogrande.org/. I proventi di Corriamo per l’autismo, sono stati destinati a finanziare le attività dell’associazione di genitori di autistici che segue circa 200 ragazzi a Roma e nel Lazio.

A sostegno di “Divento Grande Onlus” anche un’altra iniziativa di fitness a breve, che si terrà il 18 dicembre a Roma con partenza alle 9.30 da Piazza del Popolo, il Plank-on Urban Mission Training, un allenamento urbano con cuffiette wifi, che attraverserà il centro storico della capitale per trarre energia dalla cultura e dall’arte degli angoli più belli di Roma, e che nella sua prima tappa del tour mondiale devolverà il 50% dell’incasso a sostegno della suddetta onlus.

Gianluca Petrai
Gianluca Petrai

A Gianluca Petrai,  Plank-on Sale manager and developpement e personal trainer, in prima fila alla partenza di Corriamo per l’autismo, abbiamo chiesto:

A Natale anche facendo sport, si può pensare alla solidarietà? Abbiamo la fortuna di fare un lavoro che è alla base della nostra passione. Questa fortuna la vogliamo condividere con chi ne ha avuta meno nella vita. Portando un nostro piccolo contributo, non solo economico ma anche di vicinanza. Per questo noi di Plank on, siamo qui oggi con le scarpe da ginnastica ai piedi per partecipare alla maratona Corriamo per l’autismo e per aiutare anche economicamente la Divento Grande onlus, associazione  di riferimento a favore dell’ autismo, alla quale devolveremo il 50% dell’incasso del primo evento Plank-on Urban Mission Training a Roma del 18 dicembre. Nelle altre date del nostro tour mondiale devolveremo una parte del ricavato anche  all’associazione water.org alla quale andrà il 10% dell’ incasso di tutto il tour. La donazione avverrà a Boston il prossimo 16 settembre 2017″.

Articolo di Cristiano Morelli

 

A Roma il 4 dicembre “Corriamo per l’autismo” e per Divento Grande Onlus ultima modifica: 2016-12-04T17:14:10+02:00 da Antonietta Di Vizia