Antonio Guido, il direttore dell’Enea, è il Candidato sindaco di Aprilia

alt tag antonio guido
Antonio Guido candidato sindaco

Antonio Guido, è il Candidato sindaco pronto a scendere in campo per il futuro di Aprilia, da tutti conosciuto come direttore dell’Hotel Enea,  attraverso una conferenza stampa, ha illustrato le linee guida del suo programma elettorale ma soprattutto le motivazioni di una sfida che inizia con ” Ri Partire Aprilia”.

Le prime parole a fare grande eco per l’emozione, sono quelle  della proprietaria della struttura, Ornella Mengozzi, che dopo 30 anni di attività con al fianco Antonio Guido, da sempre menager e direttore dell’Hotel, ed ora eletto presidente della federalberghi di Roma, può veramente parlare di lui,  della sua capacità , concretezza ed esperienza imprenditoriale pronto ai cambiamenti ed evoluzioni cd una quasi esclusiva capacità di ascolto verso le  esigenze di tutti. ” Il sogno di Antonio, racconta la signora Mengozzi, è quello  di” ripensare” ad Aprilia esattamente come 30 anni fa ha ripensato all’hotel Enea”.

“Ci passiamo il testimone dell’emozione”, esordisce così Antonio Guido, quando le danno il microfono per parlare di se stesso.  Il manifesto elettorale è già stato fatto mancano solo alcuni dettagli,  ci metto passione nel fare le cose e questa,  non sarà da meno.  Ho da subito appreso il peso da quanto mi si stava presentando, asserisce il candidato,  e oggi esprimo ufficialmente la mia volontà a mettermi a disposizione di Aprilia, di questa città che ho nel cuore. Su ogni singolo tema e problema, ci sarà una soluzione, continua, il programma di governo lo scriveremo insieme, ma alcuni punti, saranno  fermi ed inamovibili, tra cui bandi trasparenti e regolari, controlli sull’ abusivismo, la puntuale manutenzione di strade e scuole, il rilancio del turismo, e poi la casa della cultura, perchè  imparare a pensare è la prima la sfida educativa da porre ai nostri ragazzi”.

Un passaggio su tutti gli argomenti piu’ importanti della città, è quanto Antonio Guido, illustra nel corso della conferenza, dallo sport e al sogno di strutture idonee, alle periferie con tutte le loro problematiche  creando un costante collegamento tra loro e le istituzioni. ”  Ma soprattutto, conclude il candidato sindaco,  bisogna arginare la chiusura di molte aziende.  Fino a 10 anni fa di registrava un aumento di sviluppo industriale più del 10%, oggi, a distanza di 10 anni, siamo a meno  15% . “

E dopo aver parlato di Etica nei comportamenti, di come sia fondamentale porre  la persona al centro di tutto, e un grande  No alla corruzione e alle infiltrazioni mafiose, Antonio Guido, ha chiesto 3 cose: La capacità di guardare lontano, la fiducia e il coraggio di osare per un cambiamento.

 di lorella Iaci

Ottieni uno sconto sull’acquisto dei biglietti! CLICCA QUI
Antonio Guido, il direttore dell’Enea, è il Candidato sindaco di Aprilia ultima modifica: 2017-12-16T16:32:10+02:00 da Lorella Iaci