“VA TUTTO BENE” con Max Giusti al Teatro Olimpico

Alt text Max Giusti
Alt text cinecittà world
Ottieni uno sconto sull’acquisto dei biglietti! CLICCA QUI

VA TUTTO BENE”, il nuovo divertente spettacolo di Max Giusti, da ieri sera fino al 4 marzo, in scena al Teatro Olimpico a Roma. Un monologo divertente, caratterizzato dallo suo stile comico, dinamico e coinvolgente che per 2 ore intrattiene il pubblico. Un viaggio in cui si alterna ciò che è stato e quello che la vita di oggi ci propone: le tante offerte on line di vacanze che condizionano il consumo del tuo tempo libero, cosa e dove mangiare per tenersi in forma; svariati programmi televisivi di cucina ci indicano come cucinare e cosa acquistare e mangiare per tenersi in forma; i social o le nuove mode e costumi che hanno cambiato anche i modi di rapportarsi all’altro sesso, soprattutto per la generazione dei circa cinquantenni anni, abituata a tutt’altri approcci sentimentali. Comunque sia, noi italiani siamo un popolo di consumatori, andiamo al ristorante (con i coupon) e spesso ci affidiamo alle recensioni per la scelta di dove andare a mangiare o a trascorrere le vacanze. Nella società odierna è l’offerta che crea la domanda e non viceversa.

Alt text Max Giusti

VA TUTTO BENE, uno show dall’accento romano e non solo, intervallato da musica, canzoni, luci e video , che a metà percorso, in pochi minuti, Max riesce a far rivivere ed interagire molti dei suoi personaggi estratti dal mondo della tv e dalla musica è alquanto ironico, soprattutto quando Max mette a confronto le diverse realtà di Roma Nord e Roma Sud, differenti abitudini e costumi dei ragazzi dei quartieri borghesi e quelli dei quartieri popolari, raccontando storie e circostanze di svago e di vita quotidiana, del passato e del presente, che riguardano i giovani e i meno giovani. Si parla anche di Milano, quale capitale della moda, delle nuove tendenze e del rap italiano.

Alt text Max Giusti

Uno spettacolo quello di Giusti, che fà divertire ma pure riflettere sul lavoro. È possibile che oggi la migliore professione sia quella dello chef, nonostante che in molti giovani hanno ottenuto titoli di studio, dottorati, master e specializzazioni nelle più disparate discipline tecnologiche? Ebbene si! Stando a vedere anche le numerose trasmissioni televisive che ci vengono proposte sul cibi con la presenza di chef stellati, il lavoro più gratificante e ben retribuito sembra proprio quello del cuoco. Un cuoco non in sovrappeso e puzzolente di fritto, ma elegante e seducente che viene invitato a fare il divo in tv e scrive libri di cucina.

Uno show dall’accento romano e non solo, intervallato da musica, canzoni, luci e video , in cui a metà percorso, in pochi minuti, Max riesce a far rivivere ed interagire anche molti dei suoi personaggi estratti dal mondo della tv e dalla musica, apprezzato dal pubblico.

Bravo Max Giusti, unico protagonista della serata con la sola eccezione dell’amico, cantautore, paroliere, personaggio televisivo, Cristiano Malgioglio, invitato sul palco in finale, che tra gli applausi del pubblico dedica lo spettacolo alla moglie, agli amici, a tutti i preziosi collaboratori e soprattutto a quei lavoratori verso la cinquantina, che hanno dedicato una vita al lavoro e adesso o l’hanno perso e lo stanno perdendo.

RomaOggi.eu → Leggi il prossimo articolo

La Redazione

RomaOggi.eu “Interesting news for interesting people”

“VA TUTTO BENE” con Max Giusti al Teatro Olimpico ultima modifica: 2018-02-21T23:15:34+01:00 da Cristiano Morelli