Milano Art Gallery – mostra in ricordo della scienziata Margherita Hack

alt tag milano art gallery
Margherita Hack e Salvo Nugnes

Milano Art Gallery: torna a grande richiesta dal 16 dicembre fino al 10 gennaio 2019, la mostra in ricordo della scienziata Margherita Hack.

alt tag milano art gallery

Grande come back per la Signora delle Stelle, il concorso d’arte dedicato alla memoria della celeberrima astrofisica Margherita Hack. Ideato e organizzato da Salvo Nugnes, manager e amico dell’indimenticabile professoressa, il concorso si divide in quattro sezioni.

Vi potranno prendere parte opere appartenenti alla pittura, alla scultura, alla grafica e alla fotografia, il cui tema e soggetto rimanga strettamente legato alla vita e al lavoro della donna. La premiazione dei vincitori e l’inaugurazione della mostra collettiva avranno luogo domenica 16 dicembre alle 16 alla Galleria La Porta Verde (sede della Milano Art Gallery in via Ampère 102, a Milano) e alle 18 alla Milano Art Gallery (via G. Alessi 11, Milano).

alt tag milano art gallery
Alberoni e Nugnes

Nella storica galleria, Milano Art Gallery le creazioni rimarranno in esposizione fino al 10 gennaio. A portare il loro speciale contributo all’evento anche il prof. Vittorio Sgarbi, il prof. Francesco AlberoniAntonino Zichichi, don Antonio Mazzi, Amanda LearRoberto Villa di Casa della Fotografia e il direttore dell’orchestra del Teatro La Fenice Silvia Casarin Rizzolo.

Ricorda così con affetto la geniale scienziata Salvo Nugnes, fornendo anche la motivazione del bando: «Questo concorso vuole offrire a tutti i talentuosi artisti partecipanti l’opportunità di portare avanti il loro percorso nel mondo dell’arte e ottenere grande visibilità e ritorno d’immagine. Verrà data risonanza all’evento, per ricordare Margherita, che ha lasciato un tesoro inestimabile di sapere e di conoscenza a noi e alle generazioni future e si è conquistata la stima e l’ammirazione, da parte dell’opinione pubblica internazionale. A lei va il mio sincero ringraziamento per la bella amicizia che mi ha regalato e che mi porterò sempre dentro».

Il concorso indetto a nome della prima donna in Italia a dirigere un osservatorio astronomico vedrà l’assegnazione di premi speciali.

Redazione

Milano Art Gallery – mostra in ricordo della scienziata Margherita Hack ultima modifica: 2018-11-21T10:59:56+02:00 da Antonietta Di Vizia