Trastevere batte 3-2 Albalonga nel match valido per la 1a giornata di Serie D, girone G

Prima di campionato: il Trastevere pone il bollino di qualità sul nuovo asset

Alt text Trastevere

– Trastevere: Primo goal del campionato per Kai Druschky che al 2′ minuto del primo tempo sfrutta il contropiede per portare la palla in area dove, a seguito di uno stretto scambio con Lorusso, approfitta di un’incertezza di Frasca per andare a rete.

Al 12′ Lorusso tenta di convertire la punizione tirata da Mastromattei, ma stavolta trova pronto l’estremo difensore della squadra avversaria.

Il primo tentativo dell’Albalonga arriva al 15′ con Botti che intercetta il pallone girandolo verso la porta difesa da Sottoriva, ma va decisamente alto sopra la traversa.

Al 21′ Sfanò risolve una empasse degli amaranto un po’ nervosi in area e rimanda la palla verso il centrovampo liberando l’area dal pericolo.

Non demorde l’Albalonga che riesce ad andare a rete al 27′ con un goal di Kuseta.

Passata la mezzora La Rosa ha già subito 3 falli, “puniti” da De Capua con seplici richiami verbali: è evidente che il giocatore amaranto è tenuto sott’occhio. Allo stesso modo il Trastevere non permette a Nohman, sorvegliato speciale, di restare solo in zona a rischio.

Il primo tempo si chiude sull’1-1.

Non si fa attendere la controffensiva dell’Albalonga: arriva al 13′ della ripresa il goal di Nohman, calciato dal dischetto a seguito del fallo di mano di Martorelli, per il quale è scattata anche l’ammonizione.

La metà del secondo tempo è all’insegna delle occasioni perse: al 17′ il Trastevere consegna fra le braccia di Frasca il pallone tirato dall’angolo, mentre al 21′ l’Albalonga tenta il goal trovando però il palo sinistro della porta difesa da Sottoriva.

È a questo punto che mister Gardini rinnova completamente l’assetto in attacco: Druschky, Lorusso e La Rosa lasciano il posto in campo a Pagliarini, Calcagni e Neri.

Ed è proprio quest’ultimo a dare nuovamente la carica alla squadra del Rione, segnando al 38′ il goal del pareggio.

Il Trastevere non si accontenta di un solo punto per la prima giornata e Panico cerca il goal per due volte negli ultimi minuti prima di conoscere il recupero concesso dal direttore di gara.

Il goal della vittoria arriva al 47′ ad opera di Pagliarini.

“I ragazzi sono scesi in campo con la mentalità giusta – ha commentato mister Gardini a caldo – aldilà del risultato, posso solo che fare i complimenti a questi ragazzi che hanno fatto una performance eccellente”.

“Una menzione speciale va a Giannone e La Rosa – ha dichiarato il D.S. Calce – giovani del nostro vivaio, che hanno esordito oggi con una grande prestazione, sebbene con alle spalle bravi compagni che l’hanno sempre supportati”.

Albalonga

Frasca, Novello, Dumancic, Barone, Succi (12′ st Corsetti), Panini, Botti (7′ st Negro), Falasca (49′ st Preti), Nohman, Kuseta (43′ st Proia), Sabatini (35′ st Scuerzanti).

A disp. Lorusso, Mazzoni, Magliocchetti, Polizzi.

All. Marco Mariotti.

Trastevere

Sottoriva, Giannone, Vendetti, Fatati (26′ st Scicchitano), Sfanò, Martorelli, Panico, Mastromattei (33′ st Riccucci), Druschky (11′ st Pagliarini), Lorusso (18′ st Calcagni), La Rosa (24′ st Neri).

A disp. Caruso, Cotani, Vecchiotti, Vassallo.

All. Aldo Gardini.

Arbitro: Sig. Geremia Vincenzo De Capua (Nola)

Assistenti: Sig. Giuseppe Fresa (Battipaglia) e sig. Domenico Russo (Torre Annunziata)

Marcatori: Druschky al 2′ pt, Neri al 38′ st e Pagliarini al 47′ st per il Trastevere; Kuseta al 27′ pt, Nohman al 13′ st (rigore) per l’Albalonga

Note

Ammoniti: Martorelli (15′ pt), Sfanò (24′ st), La Rosa (47′ st), Falasca (12′ pt) e Corsetti (45′ st)

Espulsi:

Recupero: 1′ pt, 6′ st.

RomaOggi.eu → Leggi il prossimo articolo

La Redazione

RomaOggi.eu “Interesting news for interesting people”

Trastevere batte 3-2 Albalonga nel match valido per la 1a giornata di Serie D, girone G ultima modifica: 2017-09-03T22:16:10+00:00 da Cristiano Morelli