Gigi Proietti all’auditorium Parco della Musica il 18 aprile per la Comunità di Sant’Egidio

Una serata con Gigi Proietti, martedi 18 aprile 2017  all’ Auditorium Parco della Musica, http://www.auditorium.com/it, per uno spettacolo a sostegno del servizio di telemedicina in Africa della Global Health Telemedicine del programma “Dream” della Comunità di Sant’Egidio.

Gigi Proietti ritorna dopo il successo televisivo, con Cavalli di battaglia, un excursus del proprio repertorio: popolare, drammaturgico, canoro, mimico, poetico, parodistico, comico , umano, multiculturale. Una contaminazione di generi che caratterizzano i suoi spettacoli e che sono gli ingredienti del suo grande successo. Un’occasione unica, dunque, per rivedere in scena l’artista poliedrico.

Sarà accompagnato da un’orchestra di 25 elementi diretti dal M° Mario Vicari, da un corpo di ballo, e da  Marco Simeoli e  Claudio Pallottini, attori del Suo Laboratorio che da diversi anni  partecipano ai suoi spettacoli .  Ci saranno anche Susanna e Carlotta, le due figlie dell’artista, che sorprenderanno il pubblico con le loro qualità vocali e con la loro vis comica.

Global Health Telemedicine è una onlus che ha 12 anni di esperienza sul campo e che nasce dall’esperienza del programma Dream della Comunità di Sant’Egidio per la cura dell’ HIV. Offre un servizio di teleconsulto medico, gratuito, multidisciplinare che si avvale di un pool di specialisti italiani che prestano gratuitamente la loro consulenza.

E’ rivolta soprattutto, ma non solo, ai Paesi in Via di Sviluppo con particolare attenzione all’Africa sub sahariana.  offrire un aiuto concreto a centri clinici remoti che potranno ricevere referti di esami strumentali e/o indicazioni diagnostiche e terapeutiche su diversi casi clinici. Le branche specialistiche finora collaudate sono cardiologia, dermatologia e angiologia, ma le potenzialità sono moltissime e il sistema avrà sezioni di teleconsulti di altre branche specialistiche quali neurologia, pediatria, radiologia, oculistica, chirurgia, otorinolaringoiatria, ematologia, medicina interna, endocrinologia, ortopedia, urologia, epatologia, medicina antalgica, oncologia, gastroenterologia, ustioni.

Cavalli di battaglia in scena il 18 aprile, in sostegno del servizio di telemedicina in Africa della Global Health Telemedicine del programma “Dream” della Comunità di Sant’Egidio, sarà anche un’ottima occasione per festeggiare i 50 anni di carriera dell’artista.

Redazione

 

 

Gigi Proietti all’auditorium Parco della Musica il 18 aprile per la Comunità di Sant’Egidio ultima modifica: 2017-03-07T12:35:27+02:00 da Antonietta Di Vizia