La Virtus Roma ospita Scafati cercando la prima vittoria

Corbani: «Vogliamo vedere in campo i progressi mostrati in settimana».

Alt text Fabio Corbani

Il video di coach Fabio Corbani che presenta la gara di domani con Scafati. #VirtusRomaStateOfMind #WeAreRoma #DajeVirtus

Posted by Virtus Roma on Samstag, 14. Oktober 2017

Virtus Roma alla caccia della prima vittoria in campionato domani al Palazzetto dello Sport alle ore 18.00 contro la Givova Scafati. Reduce dalla cocente sconfitta in volata a Reggio Calabria, mostrando però decisi segnali di crescita, la Virtus si troverà di fronte una squadra in forma e attrezzata per quella che si preannuncia come un’altra sfida intensa ed emozionante.

Una sconfitta in volata a Rieti nella prima giornata e una schiacciante vittoria casalinga (101-70) con Cagliari domenica scorsa per la Givova Scafati, che si rammarica per non essere a punteggio pieno per qualche errore di troppo a Rieti. Squadra costruita nel segno della continuità tecnica grazie alla conferma in panchina, terza stagione consecutiva con una piccola interruzione nell’inizio dello scorso campionato, di coach Giovanni Perdichizzi. I cambiamenti nel roster non sono però mancati, a cominciare dalla coppia Usa che si è messa in mostra in queste prime due giornate: il play-guardia Anthony Miles (18.5 punti, 5.5 rimbalzi, 3.5 assist e 3.5 palle recuperate di media) e il centro Brandon Sherrod (18 punti e 12 rimbalzi di media, primo in A2 per rimbalzi offensivi, 8 di media). Tra le conferme invece ottimo inizio di stagione per Nicholas Crow (13.5 punti) e Marco Santiangeli (12.5).

Alt text Virtus Roma

Queste le parole di coach Fabio Corbani alla vigilia del match: «Nella gara di domenica è stato fatto un passo in avanti rispetto alla prima giornata, perché con Legnano abbiamo fatto bene nei primi due quarti e poi abbiamo pasticciato nei secondi due, mentre a Reggio Calabria siamo stati consistenti per tutto l’arco dell’incontro, salvo poi perdere la gara per episodi finali, anche per nostra responsabilità. Però devo dire che abbiamo fatto progressi in attacco, in difesa, nella collaborazione e nella durezza mentale del gruppo, poi è chiaro che avremmo voluto vincere la partita. Siamo concentrati sul giocare insieme, che vuol dire attacco e difesa, sul rendere più automatici possibili certi meccanismi e la conoscenza reciproca di giocatori che giocano insieme per la prima volta e che si ritrovano tante volte insieme sul campo; questo possiamo migliorarlo allenamento dopo allenamento e partita dopo partita e stiamo lasciando i ragazzi giocare molto di più in allenamento di quanto facevamo l’anno scorso in questo periodo. Contro Scafati vogliamo vedere un altro passo in avanti, come quelli che stiamo vedendo in settimana. Giochiamo contro un’ottima squadra, come lo sono tutte quest’anno perché, come ho detto a inizio stagione, il livello è cresciuto e così anche l’equilibrio tra una squadra e l’altra. Sarà una partita interessante che vogliamo vincere per iniziare anche ad aumentare la fiducia nei nostri mezzi, perché vincendo poi tutto si accelera e per tutto intendo la fiducia in ciò che facciamo, quindi vincere è un obiettivo primario».

RomaOggi.eu → Leggi il prossimo articolo

La Redazione

RomaOggi.eu “Interesting news for interesting people”

Alt text Roma calcio femminile
Indirizzo: Circonvallazione Clodia, 90, 00195 Roma RM
Telefono: 06 370 1272
La Virtus Roma ospita Scafati cercando la prima vittoria ultima modifica: 2017-10-14T15:36:17+02:00 da Cristiano Morelli