La nuova stagione di Lazio e Roma è alle porte

La nuova stagione è finalmente alle porte e, dopo mesi di attesa, i tifosi non vedono l’ora che il campionato abbia inizio.

Alt text Serie A

Si è da poco concluso il sorteggio relativo alla creazione del calendario della prossima Serie A; Lazio e Roma sono al lavoro in vista della prima giornata di campionato che si disputerà il 25 agosto. Se è vero che per entrambe il primo impegno non sarà proibitivo, con la Roma che dovrà vedersela con il Genoa e con la Lazio che sarà impegnata contro la Sampdoria, è altrettanto vero che alla seconda giornata entrambe si giocheranno un pezzo di stagione: quest’anno il tanto atteso derby capitolino verrà disputato alla seconda giornata di campionato, in programma per il 1 settembre.

Alt text Serie A

La nuova riparte da Fonseca

La scorsa stagione per la Roma è stata tutt’altro che semplice e, a causa dei risultati poco edificanti sia in Serie A che in Champions League, era giunto a conclusione il ciclo di Eusebio Di Francesco e del ds Monchi. Il presidente Pallotta, suggerito come sempre nelle proprie scelte da Baldissoni e da Baldini, ha così deciso di affidare la direzione dell’aria tecnica a Gianluca Petrachi, ex ds del Torino, ed ha individuato Paulo Fonseca come l’uomo giusto a cui affidare la panchina dei giallorossi. La mano del nuovo tecnico portoghese si è vista sin dalle prime uscite stagionali e la nuova Roma, seppur orfana dei partenti Manolas ed El Shaarawy, sta finalmente iniziando a prendere forma. Come ci racconta anche Il Corriere dello Sport, Fonseca è un allenatore che preferisce proporre calcio piuttosto che subire il gioco degli avversari, e non è un caso che i nuovi arrivati Diawara, Veretout, Spinazzola e Mancini siano tutti giocatori bravi tecnicamente, che ben si prestano ad un calcio fatto di possesso palla ad alta intensità. Sebbene la distanza con le prime della classe sia ancora netta, la Roma si approccia alla stagione con l’obiettivo minimo di conquistare la qualificazione alla prossima edizione della Champions League e dando un’occhiata alle scommesse e quote di calcio, questo traguardo ad oggi pare decisamente alla portata dei giallorossi.

Alt text Serie A

La Lazio continua con Inzaghi

Nella lotta al quarto posto, che significherebbe qualificazione alla prossima edizione della Champions, anche quest’anno le principali protagoniste saranno Roma, Milan, Atalanta e Lazio. A differenza dei cugini giallorossi, i biancocelesti hanno deciso di dare continuità al progetto tecnico che ha regalato tante soddisfazioni in questi anni e, alla conferma di Simone Inzaghi in panchina, sono seguite quelle di Immobile, Correa, Luis Alberto e Milinkovic-Savic. La permanenza del serbo, in uno con quella dei suoi compagni di reparto, è estremamente importante e manifesta una volta di più le intenzioni della dirigenza di dare continuità al progetto tecnico, nel tentativo di ritornare quanto prima in Champions. Inzaghi, dal canto suo, dovrà essere bravo a dare nuove motivazioni ad un gruppo che ha già dimostrato di potersela giocare alla pari con tutti anche se, spesso, non ha trovato la continuità necessaria per il raggiungimento di traguardi importanti.

La nuova stagione è finalmente alle porte e, dopo mesi di attesa, i tifosi non vedono l’ora che il campionato abbia inizio. Lazio e Roma punteranno con forza alla conquista della qualificazione in Champions e sembrano avere entrambe tutte le carte in regola per riuscire nell’impresa.

RomaOggi.eu

Interesting news for interesting people”

La nuova stagione di Lazio e Roma è alle porte ultima modifica: 2019-08-09T16:33:13+02:00 da Cristiano Morelli