Roberto Zeno converte produzione profumo in gel igienizzante

alt tag gel igienizzante

In tempi di emergenza sanitaria per la pandemia Covid19 che ha colpito in primis il nostro paese ma poi anche l’intero pianeta, Roberto Zeno, firma ormai stabile della moda e dello stile italiano, ha convertito in tempi record una delle unità produttive destinate da anni alla creazione delle note fragranze Roberto Zeno, appunto, in una produzione di Gel igienizzate il PreMed plus con lo scopo di farne omaggio a tutte le categorie che in queste terrificanti settimane non hanno potuto esimersi dallo svolgere il proprio lavoro, pericoloso, debilitante e indispensabile per i più bisognosi.

L’impegno sociale per un’impresa fatta di uomini e operante in un contesto fatto di uomini non può essere considerato un dovere ma di certo trova spazio nelle sensibilità più attente, nelle personalità eticamente più evolute, nei dirigenti il cui valore è stato percepito da tutti, negli imprenditori che non hanno mai fatto del “profitto” l’unico motore agente della propria attività.

In questo momento di emergenza nazionale, in cui inevitabilmente le persone di spessore sono più presenti e visibili, abbiamo assistito, fortunatamente, ad una gara di solidarietà da parte di tutti coloro che, in proporzione alle possibilità, hanno voluto ascrivere le proprie coscienze negli elenchi che noi tutti stiliamo nella personale memoria della riconoscenza. Tra questi ci piace citare Roberto Zeno un imprenditore il cui nome da sempre si associa ad iniziative di solidarietà nei più svariati ambiti e che anche in questa circostanza ha saputo fare dell’immediata concretezza e del subitaneo aiuto gli ispiratori fondamentali dell’agire solidale.

 

Barbara Castellani

Barbara Castellani
Roberto Zeno converte produzione profumo in gel igienizzante ultima modifica: 2020-03-21T11:51:42+02:00 da admin