Cani e Gatti in scena al Teatro Delle Muse per ridere a crepapelle

Roberta Sanzò e Geppi Di Stasio

Successo meritato di pubblico e critica per Cani e Gatti al Teatro delle Muse, http://www.teatromuse.it/, il classico di Eduardo Scarpetta rivisitato dal talentuoso e poliedrico Geppi Di Stasio, in scena fino al 12 febbraio 2017. 

Geppi di Stasio e Rino Santoro

Bravi tutti in scena i quattro protagonisti: Wanda Pirol, Rino Santoro, Geppi Di  Stasio, Roberta Sanzò, ma anche i ruoli minori sono interpretati con maestria e leggerezza  da Antonio Lubrano (travolgente nei 2 ruoli di Raimondo e Antonio), Giuseppe Vitolo (Michele), Carlo Badolato, (Procopio), Alida Tarallo (Carmela), Susi Pariante (nel duplice ruolo di Bettina e Teresina), Gabriele Guarino (Luigino) e Clara Morlino (Serafina).

Nella storia cattura l’attenzione una moglie troppo gelosa, una carismatica Roberta Sanzò, che rasenta la perfezione nel ruolo e intorno alla quale per bravura e bellezza gira tutta la storia, da segnalare anche la divertente giostra di “doppie parti”  a solo appannaggio del camaleontico Geppi Di Stasio, sottolineata nei  travestimenti che svelamento fatti accaduti solo nella mente di qualche personaggio.

Cani e gatti la commedia  rappresentata per la prima volta nel lontano 1901, una farsa ispirata ad alcuni originali francesi di Alexandre Bisson come “Les surprises du divorce” (1888), “Les erreurs du mariage” (1896) e, soprattutto, “Jalouse” (1897), è resa attuale da un adattamento dinamico e brillante, che mette in risalto paure e angosce sempre attuali, dinamiche di coppia che nonostante il tempo restano sempre le stesse perchè legate ad insicurezze ataviche che anche gli uomini e le donne del terzo millennio continuano a provare.

Intelligente, ironica e di grande sensibilità anche la scelta di sostenere con una raccolta fondi o con l’acquisto di gadget, il  rifugio San Francesco di Acilia per cani abbandonati, che a  fine serata nel foyer presenta un  calendario 2017 con foto deliziose di simpatici amici a quattro zampe.

Antonietta Di Vizia

 

Cani e Gatti in scena al Teatro Delle Muse per ridere a crepapelle ultima modifica: 2017-01-10T15:04:27+02:00 da Antonietta Di Vizia