Andreina Agnelli esperta di bellezza consiglia Mate come Papa Francesco

Belle anzi bellissime, con due azioni in simultanea, una esterna e una di depurazione interna, questi i consigli di Andreina Agnelli, estetista, massaggiatrice Reiki ed esperta di salute e bellezza,  una delle più amate e seguite dai Vip nella capitale.

Dopo l’estate è necessaria una sferzata di energia al viso e al corpo, con un azione profonda che stimoli da dentro l’organismo  e che permetta di depurarsi e di rigenerare tessuti e cellule, questo l’Abc dell’esperta in bellezza Andreina Agnelli, una professionista che da tanti anni esercita con competenza la sua attività nel settore estetico e collabora con diversi studi medici romani.

 Andreina Agnelli

Andreina Agnelli ci avviciniamo al Natale, quali trattamenti di bellezza ci consiglia in questo periodo dell’anno? In questo periodo e nei periodi freddi, sarebbe utile concentrare le attenzioni  sul viso e sul corpo ad un livello profondo, una azione d’urto che non si può fare in estate quando il corpo e il volto sono esposti al sole. Per aiutare il rinnovamento cellulare da dentro e liberarci di tutte le cellule morte permettendo alle nuove di venire in superficie  io consiglio un trattamento completo che comprende una serie di tisane depurative e un peeling per un esfoliazione profonda per viso e corpo insieme ad  alcune sedute laser per distendere le piccole rughe e stimolare il rinnovamento cellulare“.

Lei come procede in questa operazione di rinnovamento cellulare? Si inizia con una fase uno che va da una detersione profonda per poi passare ad un peeling ai cinque acidi,  di cui due esfolianti: l’acido glicolico e l’acido mandelico. Il primo viene dalla canna da zucchero ed è altamente esfoliante e disinfettante, l’acido mandelico invece viene estratto dalle mandorle, è sempre esfoliante ma non rende la pelle fotosensibile. Poi ci sono gli alfaidrossidi acidi, con effetto schiarente e antiossidante e infine l’ultimo acido è l’acido lattico che è estratto dal latte e va a proteggere e preservare la pelle dall’aggressione degli altri ed evita l’arrossamento tipico che si ha dopo il trattamento con acidi. Si passa poi allo scrub alla zeolite che è un minerale depurativo e per finire uno all’acqua termale che invece ha un effetto calmante“.

Nella fase due che cosa succede? Uso un  laser che e’ un bio stimolatore cioè stimola la pelle biologicamente ed è un riparatore dei tessuti. Il laser infatti stimola la produzione dell’acido acido ialuronico che è  uno dei componenti fondamentali dei tessuti connettivi dell’uomo e che con l’età tende a diminuire“.

Dopo l’applicazione del laser su tutto il viso che altro succede? Dopo il laser io faccio anche un massaggio per ossigenare i tessuti (uno scollamento dermico in termini tecnici)  applico una maschera al siero di vipera che è molto distensivo e leggermente rimpolpante insieme ad una maschera al botulino, e per finire applico una emulsione alla bava di lumaca e metà del lavoro è fatto!”.

Per rendere ancora più efficacie il risultato, ovvero per ottenere anche l’altra metà del risultato,  che cosa si deve fare? Importante per ottenere il 100%100 del risultato è che questi trattamenti si ripetano con una certa ciclicità nel periodo invernale e che in abbinamento si prendano al mattino a digiuno, acqua calda con il limone spremuto per una stimolazione depurativa profonda, che si mangi con moderazione prediligendo frutta e verdure di stagione, che si beva il mate, https://it.wikipedia.org/wiki/Mate bevanda sana ed energizzante come consiglia anche  Papa Francesco, e che pomeriggio e sera si continui a stimolare con tisane ed  infusi l’azione depurativa. Per essere belli e sani è importante depurare l’organismo da stress e tossine, sono questi due elementi che combinati insieme ci rendono meno belli e spenti. Ma cambiare e migliorare si può, basta impegnarsi un po’ e andare nella giusta direzione, non servono tanti soldi per essere belli, ma tanto impegno e piccole regole da rispettare sempre”.

 Antonietta Di Vizia

 

 

Andreina Agnelli esperta di bellezza consiglia Mate come Papa Francesco ultima modifica: 2016-11-13T15:02:10+02:00 da Antonietta Di Vizia