Obiettivo Palestina il nuovo libro reportage di Federico Palmieri

Presentato alla Libreria Feltrinelli il 28 gennaio 2017 in Galleria Colonna a Roma, l’ultimo libro reportage Federico Palmieri  Obiettivo Palestina per le edizioni Graffiti, un viaggio fotografico in questi luoghi che l’autore visita per la prima volta, riuscendone a cogliere ogni aspetto che li caratterizza. Un reportage nella terra invasa dalla tristezza della guerra, dove l’autore ha potuto catturare con i suoi scatti, non solo le testimonianze di distruzione e odio, ma anche la parte positiva come il ritratto di due giovani che si baciano.

Federico Palmieri fa questo percorso in Palestina con occhi “vergini” perché confessa è la prima volta che sbarca a Gerusalemme, che cammina per le strade di Betlemme, di Hebron. Nella folla di sensazioni e impressioni che gli arrivano dall’incontro con questa realtà così complessa e difficile, il fotografo si sofferma sui volti delle persone e su quello che comunicano. Sono volti di bambini, dallo sguardo consapevole, quasi adulto, forse triste. C’è il ragazzino palestinese che ti guarda di sbieco da dietro una rete, e il solitario piccolo israeliano che sembra sbirciare al di là del muro. Poi gli anziani, che sembrano guardare oltre. Le kefiah, il gioco delle carte, il narghilè. Ma ci sono anche le armi, e i militari. Giovani che imbracciano il mitra, in divisa con il sorriso sulle labbra. 

Alla presentazione c’era per noi Federica Pansadoro che all’autore ha chiesto:

Come nasce Obiettivo Palestina?“E’ un libro che attraverso le foto racchiude una serie di emozioni che ho percepito durante un viaggio in Palestina una terra piena di sofferenza e difficoltà, dove però ho conosciuto una carica di umanità ed emozioni molto forti che attraverso le foto ho cercato di  cristallizzare “.

Fare foto non è il suo lavoro principale ma una sua passione, come nasce questo incontro con la fotografia? “Sono diversi anni che la macchina fotografica è la mia inseparabile compagna di viaggio, devo dire che dopo aver fatto anche dei corsi la passione continua a crescere e sta diventando quasi un secondo lavoro, e io di questo sono molto felice”.

Federico Palmieri è nato nel 1972 a Roma. Consigliere parlamentare della Camera dei Deputati, coltiva nel tempo libero le sue passioni per la fotografia, per i viaggi di scoperta, per la storia di popoli e di culture.Ha pubblicato nel 2010 il saggio “Il federalismo fiscale”.

Obiettivo Palestina  è edito da Graffiti, http://www.graffitiscuola.it/, in vendita a Euro 20

Intervista di Federica Pansadoro

Obiettivo Palestina il nuovo libro reportage di Federico Palmieri ultima modifica: 2017-01-30T10:16:14+02:00 da Antonietta Di Vizia