Tortolì-Trastevere, la doppietta di Cardillo per chiudere in bellezza il girone di andata

Alt text trastevere

Tortolì – Trastevere 0-2

Giornata positiva su ogni fronte per la squadra del Rione. Con lo 0-2 contro il Tortolì, nella lontanissima Ogliastra, il Trastevere conferma l’imbattibilità contro le sarde che, sia in casa che a Roma, non hanno guadagnato neppure un punto dagli scontri con i leoni nel girone di andata.

Una partita quella di oggi dominata dal Trastevere fin dall’inizio, ma che ha visto l’apice dell’agonismo romano nel secondo tempo con le due reti firmate da Cardillo tornato in campo più combattivo che mai.

A metà del secondo tempo Cotani, con una rapida discesa sulla fascia destra, mette un traversone potente al centro dell’area dove Cardillo, da vero attaccante opportunista, con un tocco sotto batte il portiere sardo.

Solo dieci minuti dopo, con una palla recuperata a centrocampo, Cardillo si invola verso l’area e con un forte diagonale rasoterra vince il faccia a faccia contro Ceccucci.

L’attaccante ex Flaminia ha dato prova delle sue capacità già nelle scorse giornate e in particolar modo nella 16^, contro un’altra sarda, il Sassari Latte Dolce, siglando anche in quell’occasione la doppietta personale nel secondo tempo.

I tre punti guadagnati oggi dal Trastevere, ora a quota 33, non fanno variare i primi 5 posti della classifica generale, ma accorciano le distanze dal podio: diventano 9 i punti di distacco dal Rieti, bloccato a 42 dopo la sconfitta contro la Lupa Roma, 4 dall’Atletico, che guadagna un solo punto dal pareggio con il San Teodoro, e 3 dall’Albalonga che conlude 1-1 il match contro l’Aprilia.

Soddisfatto Mister Gardini: “Una bella partita da parte nostra, tenuta sempre sotto controllo. Al primo tempo è mancato solo il gol, ma poi nella ripresa la situazione si è sbloccata. Il Tortolì una buona squadra con una bella difesa, ma non ci hanno mai impensierito troppo. Per noi è stata una bella prova di maturità. In nostro obiettivo era restare nei primi 5, guardando ai playoff, e l’abbiamo fatto”.

Tortolì

Ceccucci, De Cosimi, D’Alterio, Meloni (44′ st Serra), Alessandri, Vona, Orrù, Lepore, Di Federico, D’Agostino, Manca D. (1′ st Cocco, 25′ st Fois).

A disp. Falconetti, Usai, Ricchiuti, Buttau.

All. Virgilio Perra.

Trastevere

Sottoriva, Cotani (34′ st Giannone), Scaglietta, Fatati, Pucino, Martorelli, Riccucci (43′ st Panico), Scicchitano, Cardillo (39′ st Druschky), Lorusso (27′ st Neri), Bernardotto.

A disp. Caruso, Vendetti, Vassallo, Campori, Mastromattei.

All. Aldo Gardini.

Arbitro: Sig. Andrea Calzavara (Varese)

Assistenti: Sig.ra Sara Capelli (Bergamo) e sig. Cristian Cortinovis (Bergamo)

Marcatori: Cardillo (19′ st e 31′ st) per il Trastevere.

Note

Ammoniti: D’Alterio, Meloni, Vona, Cotani, Bernardotto 

RomaOggi.eu → Leggi il prossimo articolo

La Redazione

RomaOggi.eu “Interesting news for interesting people”

Ottieni uno sconto sull’acquisto dei biglietti! CLICCA QUI

Tortolì-Trastevere, la doppietta di Cardillo per chiudere in bellezza il girone di andata ultima modifica: 2017-12-17T19:39:15+02:00 da Cristiano Morelli