Cervello in salute con i cibi giusti-by Emanuela Scanu

alt tag cervello
Dott.ssa Emanuela Scanu

Cervello in salute con i cibi giusti

Più avanzano gli studi e le scoperte più acquisiamo informazioni sul cibo spesso dato per scontato, ma che può essere la nostra garanzia per una vita longeva ed in salute. Recentemente l’attenzione si è posta sugli alimenti che possano garantire un ottimo funzionamento cerebrale contrastando l’invecchiamento delle cellule.

alt tag cervello

Ciò che mangiamo influenza enormemente le nostre performance fisiche e cognitive. Alcuni cibi sembrano favorire nello specifico la regolazione dei neurotrasmettitori e migliorano la trasmissione dei segnali nervosi. Quindi non solo cibo come fonte di energia (e compensazione emotiva!), ma un vero e proprio farmaco. Per proteggere le funzioni del nostro cervello via libera quindi a tutti quegli alimenti ricchi di acidi grassi omega-3 tra questi un posto di primo piano va dato al pesce azzurro, saporito, di svariate qualità ed economico.

La scelta è ampia e comprende salmone, aringhe, sgombro ed altri. I grassi EPA e DHA contenuti sembrano utili per prevenire la demenza e la perdita di memoria, ma anche per mantenere il buon umore ed arginare lo stress.

Altre fonti importanti sono rappresentati da alcuni semi quali quelli di lino e le noci che possono essere introdotte nella nostra alimentazione a colazione, come spuntino o per arricchire un’insalata. Le noci sono anche ricche di vitamina E il cui buon apporto previene il declino cognitivo.

alt tag cervello

Un altro fattore che sembra creare una maggiore quantità di radicali liberi quindi un precoce invecchiamento è l’aumento di peso ed in generale un’alimentazione sregolata. Quindi bisogna privilegiare una alimentazione sana e variata ricca di nutrienti provenienti da alimenti freschi. Tra gli alimenti antiossidanti di questa stagione abbiamo broccoli e spinaci che se cotti al vapore si possono condire con solo dell’olio extra vergine di oliva  e mantengono intatte le loro qualità organolettiche. Utili anche cavoli, pomodori, mirtilli ed arance. Spezie ed erbe aromatiche oltre che arricchire le nostre ricette sono utili a stimolare la memoria e la concentrazione: in particolare il curry e la curcuma sono anche potenti antiossidanti che possono essere aggiunti nella nostra alimentazione giornaliera. In alcuni panifici si vede anche un pane giallo a base di curcuma. L’uso di alimenti integrali assicura un livello glicemico più stabile e quindi permette di rimanere concentrati senza cali di zuccheri.

Pronti a riempire il carrello con gli alimenti giusti?

Dott.ssa Emanuela Scanu

Psicologa esperta in disturbi dell’alimentazione e coach alimentare

Autrice del libro Dimagrire una scelta consapevole ed. campi di carta 2013

www.emanuelascanupsicologa.com

Cervello in salute con i cibi giusti-by Emanuela Scanu ultima modifica: 2020-01-29T14:47:37+01:00 da admin